Login

Newsletter

  • Users 79
  • Posts 578
  • Comments 815
  • Pages 7

Archivi del mese: maggio 2012

Satana Monti

Monti ha basato la sua azione, in questi sei mesi di “duro” lavoro, su tre principii fondamentali, riassumibili in questi tre concetti.

1)      Prima aumentiamo le tasse, poi migliorerà la situazione economica.

2)      Prima facciamo chiudere tutte le aziende, poi creeremo posti di lavoro.

3)      Prima leviamo ai cittadini tutti i soldi che hanno a disposizione, poi  aumenteranno i consumi.

Tutti sappiamo in quale maniera antidemocratica Monti sia stato (im)posto Continua a leggere

L’Italia fascista del 2012

L’art.1 della Costituzione (rivisto) sancisce: L’Italia è una Repubblica Democratica fondata su leggi fasciste  e regi decreti.

E’ un fatto noto a tutti, specialmente ai padri della Patria democratica e a chi da 70 anni ricopre cariche istituzionali, ma, ipocriti e demagoghi, si sono sempre comportati come nulla fosse. Ora, proprio nel giorno che ”loro” hanno dedicato alla Liberazione (dal regime fascista per sottinteso), quel 25 aprile Continua a leggere

O noi o loro!

Non solo  signoraggio bancario ma anche tecniche militari di controllo di massa per farci schiavi!

Oramai è sempre più diffusa l’opinione che un pugno di persone che si autodefiniscono gli “illuminati”stiano tentando di portare a termine il soggiogamento di tutta l’umanità. Lo scopo sarebbe quello di un controllo assoluto, un unico grande Continua a leggere

Bancarotta!

I Maya avevano ragione! Se il 2012 non sarà la fine letterale del mondo, la loro profezia non avrà sbagliato più di tanto.

Tralasciamo pure gli eventi che stanno coinvolgendo l’ Europa e gli Stati Uniti per non rendere ancora più tragiche queste righe ed accontentiamoci sadicamente di vedere quello che sta avvenendo nel bel Paese.

Notizie fresche di giornata: il debito pubblico ha raggiunto il nuovo record, lo spred è alle stelle, le tasse all’apice dall’unità d’Italia, le entrate fiscali e andamento borsistico in crollo verticale.

Questi sono gli strabilianti risultati ottenuti dai Prof. della Continua a leggere

Equitalia sotto attacco

Equitalia sotto attacco hacker, il sito è fuori uso da ore

Equitalia di nuovo sotto attacco: proiettili a Taranto e polvere sospetta a Piacenza

Sassaiola e scontri nella sede di Napoli

Picchiati due ispettori a Milano

Due ordigni esplodono nella sede di Equitalia a Napoli

Scritte ingiuriose a Schio (Vicenza) nel Veneto. Minacce a Viterbo, dove un 70enne è stato arrestato dopo aver minacciato di entrare armato all’Agenzia delle Entrate.

Livorno, due bottiglie molotov contro la sede di Equitalia

Bergamo, si arrende il sequestratore di Equitalia

Mestre: murata e occupata sede Equitalia

Cosa sta succedendo?

Equitalia e Agenzia delle Entrate, la lunga mano del potere che ti rapina Continua a leggere

Po£isia Nathiona£e Veneta

La Po£isia Nathiona£e Veneta è nata in seno alle Istituzioni di Autogoverno del Popolo Veneto elette legittimamente con democratiche elezioni, comunicate a tutti gli organismi internazionali e tenutesi il 25 gennaio 2009. In quella occasione, 5oo cittadini dichiaratisi appartenenti al Popolo Veneto, quindi cittadini Veneti, hanno eletto democraticamente le loro istituzioni.

A sua volta, il Parlamento Veneto eletto, ha nominato il suo Governo, che come tutti i Governi di questo mondo ha il compito di amministrare la cosa pubblica.

Il Parlamento eletto dal Popolo Veneto ed il Governo eletto dal Parlamento hanno iniziato a formare quelle istituzioni tipiche di uno Stato sovrano.

Po£isia Nathiona£e Veneta, Partite “IVA” venete e targhe automobilistiche venete, Continua a leggere

INPS e il superpresidente

Il Presidente dell’INPS, Antonio Mastropasqua sembrerebbe una persona normodotata, ma il numero degli incarichi istituzionali che ricopre in aziende statali e parastatali ci fanno propendere che abbia delle doti sovrumane. Partecipare alla vita attiva di 24 società non è cosa da tutti, quante teste, braccia, mani e gambe sarebbero necessari per riuscire ogni giorno ad interessarsi  a tutti questi Enti.

Ma lui, Mastropasqua  fisicamente normale, ce la fa senza problemi tanto da farci dubitare che i 4,4 miliardi di vecchie Lire che riesce a racimolare siano pochi in proporzione alla mole di lavoro da lui svolta.

Investite cinque minuti alla lettura di questo articolo di Giulietto Chiesa,  dedicato a Mastropasqua superman Continua a leggere

Equitalia, solidarietà al sequestratore

Solidarietà non a Equitalia ma a Luigi Martinelli, chiunque di noi potrebbe trovarsi al suo posto!

La disperazione  che ha spinto Luigi Martinelli ad occupare l’agenzia Equitalia di Romano di Lombardia tenendo degli ostaggi sotto la minaccia delle armi non è il frutto di una mente labile.

La causa di questo gesto, che potrebbe essere solo il primo di tanti a succedersi, è da ricercare esclusivamente nella cieca testardaggine di direttive dello Stato e di suoi Enti periferici atte a raspare tanto più denaro possibile, a qualsiasi costo, dalle tasche di tutti i cittadini e in particolare dei piccoli imprenditori.

In una società dove lo Stato è il padrone assoluto e i cittadini sono i sudditi sui quali si riversano tutte le conseguenze delle disgrazie economiche Continua a leggere