Login

Newsletter

  • Users 82
  • Posts 647
  • Comments 954
  • Pages 7

Archivi del mese: dicembre 2016

Il Tribunale del Popolo Veneto condanna l’Italia

La condanna che l’Alta Korte de Justithia del Popo£o Veneto ha inflitto all’Italia deve costituire per tutti i movimenti/comitati/parlamenti/partiti indipendentisti Veneti, impegno per chiedere alle  Autorità internazionali, ognuna per quanto di competenza e tutte in nome dei valori di civiltà condivisi, di intervenire per impedire che lo Stato italiano continui a violare le leggi e porti a compimento il criminale progetto di annientamento e cancellazione della Civiltà Veneta nonché sia stimolo per ogni veneto ed ogni uomo di buona volontà a manifestare la propria indignazione nei confronti dello Stato italiano. DQ

sentenza originale in lingua veneta AKJ 12016V sentensa V

traduzione sentenza in lingua italiana AKJ 12016 sentenza I

Attenti alle 2 Equitalia, una ruba e l’altra ……….

C’è già Equitalia, quella vera, che ci salassa ma attenzione a quella falsa che non è da meno!

Proprio da Equitalia, quella vera, vengono segnalati gli indirizzi mail più spesso utilizzati da quella falsa per entrare in possesso di dati che consentono veloci intromissioni nei vari conti correnti di ignari cittadini e anche imprenditori, per ripulirli.

Attenzione quindi a non aprire queste mail ma soprattutto a non scaricare alcun allegato.

Ecco l’elenco mail dei mittenti, falsi Equitalia, di cui certamente diffidare e cestinare senza Continua a leggere

GIR LIFE e resistenza passiva

I Gruppi di Intervento Rapido LIFE non sono mai stati gruppi d’assalto e solo raramente l’intervento dei GIR LIFE ha avuto strascichi giudiziari conseguenti a denunce, in ogni caso, puntualmente stoppate da contro denunce.

La preparazione si è talmente affinata che i militanti GIR non corrono questi rischi e addirittura i più preparati sono in grado di agire autonomamente e singolarmente, con resistenza passiva, per neutralizzare l’arroganza dei funzionari al soldo di questo stato nemico.

Sono in grado di gestire un Self GIR!

E’ il caso di Silvano che nei giorni scorsi ha subito la Continua a leggere

Assicurazione LIFE

volantino mkvolantino mk 2

Tribuna£e del Popo£o Veneto: lo Stato italiano va processato

Deciso: si farà il processo allo Stato italiano (dispositivo anche in £engoa veneta)

L’Alta Korte de Justithia del Tribunale del Popo£o Veneto, convocata in udienza preliminare sabato 11 dicembre 2016; in composizione di 17 giudici popolari; nelle sue piene facoltà di amministrazione della Giustizia secondo usi, costumi, tradizioni e consuetudini propri del Popo£o Veneto; auscultate le accuse esposte dal Presidente del Governo Veneto Albert Gardin, nella sua richiesta di citazione in giudizio dello Stato italiano, ha convenuto quanto segue:

E’ disposto il rinvio a Giudizio dello Stato italiano nelle persone dei suoi legali Continua a leggere

Tribunale del Popolo Veneto

10 dicembre 2016, Sabato 10 dicembre 2016 ore 09,30 del mattino, su richiesta si riunisce l’Alta Korte de Justithia – Tribuna£e del Popo£o Veneto presso la sede LIFE di Spresiano. All’ordine del procedimento l’esame e la discussione sulla tratta dei clandestini che vede lo Stato italiano gestore terminale di un progetto di sradicamento identitario anche del Popolo Veneto, imposto da lobbies massoniche internazionali. Mole di lavoro permettendo, il procedimento si concluderà in giornata con l’emissione di una sentenza inappellabile.

Daniele Quaglia

Genesi dell’Italia mafiosa

In 8 righe, spiegato il perché di questo Stato mafioso.

Mano a mano che Garibaldi “liberava” le città del sud si trovava di fronte a un grosso problema: poteva fidarsi della polizia borbonica?

Certo che no! E la prima cosa che fece fu quella di rinnovare tutta la struttura con gente fidata, gente che collaborava e manifestava non poco entusiasmo ostentando la coccarda tricolore: si trattava di picciotti, mafiosi e camorristi che si rivelarono da subito fidati tutori del nuovo ordine con la sola pecca, in considerazione del nostro comune senso morale, di un’origine non proprio ortodossa.

Avvenne così che i poliziotti, quelli veri ma fedeli ai Borboni, osteggiando l’invasione Continua a leggere

Commenti recenti