Login

Newsletter

  • Users 84
  • Posts 727
  • Comments 1,062
  • Pages 9

Attenzione al Trading on line

Questa è una lettera documentata e firmata, arrivata in sede LIFE.

Trading on line, ha quasi il sapore di una formula magica, di parole misteriose che una volta pronunciate permettono la realizzazione di guadagni sognati tutta la vita.

Chi naviga in internet si imbatte spesso in siti in cui appaiono banner pubblicitari relativi a questo “nuovo” metodo per guadagnare che coinvolgono persone comuni, il disoccupato, l’operaio scontento della sua situazione, la giovane madre che finalmente ha trovato la possibilità di lavorare da casa: persone che affermano di avere risolto, finalmente e per sempre, i loro problemi finanziari con un piccolo investimento iniziale.

Io, consapevole del rischio  avendo già nel passato avuto esperienze positive di trading, ho voluto riprovarci e, dopo essere stato chiamato via telefono da un ID con sede a London (Londra) ho risposto trovando un interlocutore perfettamente italiano, gentile, che proponeva di iniziare a fare trading (operazioni borsistiche), affiancato inizialmente da esperti operatori per poi continuare autonomamente, una volta imparate le tecniche: Investimento iniziale 250 € che offre subito l’opportunità di “giocare in borsa” con piccole operazioni di 25 € l’una seguendo le loro dritte che, già il primo mese, consentirebbero un guadagno di 800 euro!

Non male ….. anzi, benissimo penso io che, dopo la registrazione, vengo affidato ad un tutor che mi contatta subito dandomi il benvenuto e promettendo di ricontattarmi il prima possibile.

Così avviene: il tutor, dopo qualche giorno richiama, e con fare spocchioso e aggressivo pretende un ulteriore investimento di 1500 € che, beneficiando della leva finanziaria, avrebbe consentito finalmente dei guadagni milionari.

Io non accetto, preferisco giocare con i 250 € in attesa di vedere i primi risultati ed invio alla piattaforma di trading una contestazione sul modo di fare del mio tutor.

La mia lamentela porta all’assegnazione di un nuovo tutor, che mi chiama , si presenta e con modi più gentili del predecessore, chiede l’investimento di almeno 1000 € che, vista la situazione geopolitica (i missili americani e francesi sulla Siria) e investendo sul petrolio, nel giro di poche ore avrebbero fruttato un ragguardevole gruzzoletto (almeno 2500 €).

La mia ferma volontà nel voler, prima di qualunque altro investimento, veder prima i risultati che i 250€ mi procureranno, indispettisce il tutor che mi consiglia di investire quei “pochi” euro in oro!

Considerando che l’oro è l’unica cosa che si conserva inalterata, accetto il suggerimento e investo in oro pagandolo 1345 € e con scadenza dell’investimento a 30 giorni.

Da allora l’oro è sempre sceso e ad oggi vale 1309. e sul mio conto il saldo risulta zero!

Senza il suo consiglio avrei sicuramente fatto molto meglio!

Ma sul mio conto in piattaforma il saldo risulta uguale a zero!

Dove sono finiti i 250 € dell’investimento? Sono spariti?

Nessuno risponde ma non ho perso la speranza di recuperare almeno quel che resta dei 250 €.

Non ho riscontri su altre piattaforme ma è da pensare, che i facili guadagni promessi, siano solo a portata dei vari De Benedetti &!

Diffidate quindi di tutte queste proposte di arricchimento miracoloso e di tutti quelli che le promuovono.

Questa esperienza è avvenuta con la piattaforma di trading Toroption di Londra.

Per qualunque notizia bella o brutta che dovesse pervenirmi, mi impegno a tenere i lettori del sito LIFE, costantemente aggiornati.

Daniele Quaglia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.