Login

Newsletter

Archivi

Babbo Natale indy

Sei un indipendentista? A Natale regalati e regala il Manuale per l’Indipendenza del Popolo Veneto

Il diritto dei Popoli di decidere da sé, volgarmente chiamato diritto di autodeterminazione è sancito da poche norme riconosciute dalla comunità internazionale degli Stati; il suo esercizio non segue uno schema prestabilito e trova realizzazione nelle più disparate situazioni socio politiche.

Conoscere i pochi articoli della Carta ONU e dei vari Trattati internazionali, saperli enunciare a memoria, non significa avere acquisito la conoscenza di un diritto che si presta ad una continua evoluzione pur trovando la sua essenza in pochi, salienti presupposti.

E’ un diritto relativo dei popoli che viene riconosciuto di volta in volta dalla comunità internazionale degli Stati, solo e qualora si manifestino situazioni compromettenti la pace….. .

Conoscerne le fonti, la storia ed i recenti casi di applicazione del diritto dei popoli di decidere da sé (volgarmente chiamato autodeterminazione) sbarra la strada alle false aspettative e offre la possibilità di decidere, in piena consapevolezza, le vie più opportune per raggiungere l’indipendenza.

Reperibile solo in LIFE

Daniele Quaglia

Subscribe
Notificami
guest

4 Commenti
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
giancarlo RODEGHER
giancarlo RODEGHER
2 anni fa

Caro Quaglia, me interesa sempre i to libri. Gò la me libraria in casa piena dela nostra storia e dei tò libri. Fame saver come podemo combinarse par scambiarse el material. A mi el to libro e a ti i schei.
Mi adesso son nel Partito dei Veneti come “osservatore e partecipante attivo e basta. Ho molà anca Assemblea Veneta parchè no la me convince par gnente. Siccome el PdV el farà un saco de conventions o riunioni….te podaresi vegner anca ti e venda i to libri come gà fato anca Mirto,Poli ,F.Moro e Beggiato.
Fame saver ..e te saludo caramente.
WSM

Giorgio da Casteo
Giorgio da Casteo
2 anni fa

Scusatemi ! Ma esco dalla tomba ! No xe na frase al vento. Go visuo 79 di e 80 noti con accanto a cassa da morto ! I medici in questo caso cardiologi , Tutti, i me dava per spacciato ! Una volta dimesso son anda’ a Padoa alla clinica Galluci. E qui è avvenuto il miracolo ! La vice diretrice dott.sa Brunello mi ha visitato per circa 2 ore e poi ……a me ga dito ” signor Giorgio guardi che lei non ha l’infarto ma all’ospedale, che per rispetto non nomino, le hanno dato delle cure sbagliate”!!!!!!!!!!!! Go ripreso a vivar e uno me ga dito, che avendo 83 ani, da poco son entra’ nea quarta eta’. Forse Don Floriano che el me gavea dato i ogi santi e a LIFE ime ga salva daea morte. WWWW San Marco
Giorgio da Casteo
PAX TIBI MARCE……..

FIL DE FER
FIL DE FER
2 anni fa

Stò aspetando na risposta caro Quaglia. FAME SAVER……DEL LIBRO……..o poso trovar tutto anca in quelo che te me gavei portà all’asemblea provvisoria del Parlamento Veneto de Plebiscito.eu……….finio nele scoasse anca Busa………