Login

Newsletter

  • Users 81
  • Posts 621
  • Comments 895
  • Pages 7

Controlli canone RAI

Sarà molto difficile che in casa vostra possa entrare qualcuno per accertare se effettivamente non possedete alcun televisore come avete dichiarato per l’esenzione del canone RAI, a meno che….

Difficile perché chi avesse la pretesa di entrare in casa vostra per eseguire un qualsiasi controllo, anche se indossa una divisa, deve necessariamente esibire il mandato di un Giudice altrimenti non entra; il mandato può essere emesso solo a fronte di gravi indizi di violazione di norme tributarie, o la presunta esistenza di prove del reato all’interno di casa vostra. Due evenienze difficili da supportare a meno che uno non sia talmente sprovveduto da aver dichiarato di non possedere l’apparecchio TV salvo poi risultare titolare di un canone con una Pay TV; fatto che l’agenzia delle Entrate potrebbe facilmente rilevare incrociando i dati, in suo possesso, con quelli dei gestori di queste e avere così la matematica certezza di false dichiarazioni che potrebbero aprire la porta ad un mandato di perquisizione.

Quindi sonni tranquilli per chi ha dichiarato di non possedere una TV, un po’ meno per coloro che hanno fatto contemporaneamente le due cose contrastanti.

Ma attenzione! L’Italia è un Paese dove succede di tutto: diffidate di ”ricercatori” (pagati dalla RAI anche se questo non ve lo diranno mai), incaricati di sondaggi sul gradimento dei programmi radio TV, gentilmente carpiscono la vostra buona fede, si fanno accogliere in casa e se vedono il televisore che avete negato di possedere, della qual cosa sono a perfetta conoscenza , il gioco è fatto e siete in trappola.

Quindi lasciate perdere la cortesia e tenete sempre fuori di casa gli estranei, con divisa o senza, che non abbiano titolo legale per accedere.

Ultima cosa: la dichiarazione di non possesso di apparecchi TV deve essere rinnovata ogni anno entro il 31 gennaio, per sicurezza meglio entro il 31 dicembre.

Daniele Quaglia

tratto liberamente da http://www.laleggepertutti.it/142238_se-non-pago-il-canone-rai-possono-entrarmi-in-casa-per-unispezione

3 risposte a Controlli canone RAI

  • Nicola Paoletti scrive:

    Da REALE non possessore di televisione, trovo INGIUSTO e offensivo nei miei confronti dover dichiarare ogni anno che non posseggo un apparecchio televisivo! Mi sembra una presa in giro!
    Ma allora devo dichiarare anche che non ho la piscina, la barca, la moto, ecc… stiamo scherzando?
    Quest’anno mi sono dimenticato di inviare la raccomandata(5.95 euro che nessuno mi rimborsa) e devo pagare circa 27 euro (vado a memoria) per un servizio che non ho mai usato!!!!!

    A me tutto questo fa SCHIFO!

  • Gianppy scrive:

    Paradosso? 21 milioni di italiani che hanno problemi con il fisco! perché non si crea un partito antifisco che dovrebbe prendere
    21 milioni di voti e quindi leggi fiscali più adeguate ai redditi? e quindi anche l’abolizione dell’invenzione del cannone?
    Gli italiani che sono intelligentissimi…..????!!!!! inventerebbero 21 milioni di ma, di se, di chissà, di farei, di forse ecc ecc.ecc. in realtà altre 21 milioni di nuove proposte, risultato generale e meglio non fare niente per cambiar le cose.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *