Login

Newsletter

  • Users 81
  • Posts 628
  • Comments 919
  • Pages 7

Dal 1 ottobre, referendum on line per l’indipendenza del Veneto

LIFE Treviso ha dato il suo patrocinio al referendum sull’indipendenza del Veneto organizzato dalla piattaforma www.serenissima.org . Il tutto nasce da un associato LIFE Treviso, Alvise Piccoli che ha messo a punto una piattaforma per il voto on line previsto dal I° al 10 ottobre sperando si possa procrastinare la scadenza al 22 ottobre, data doppiamente significativa per i Veneti.

Le sue considerazioni che hanno convinto alla unanimità il Direttivo provinciale di LIFE Treviso a patrocinare l’evento sono:

  1. il referendum sull’autonomia, organizzato dalla Regione Veneto, non ha alcun effetto pratico perché meramente consultivo;
  2. la valenza politica attribuita a questo è fuorviante perché il quesito verte su una richiesta di maggiore autonomia;
  3. di certo, autonomia, non è l’indipendenza agognata da una gran parte di Veneti;
  4. molti veneti si sono convinti a votare nell’illusione di mandare un forte segnale a Roma;
  5. il segnale arriverà lì, come una vacua richiesta di maggiore autonomia;
  6. Roma prenderà atto della conferma che i Veneti avranno finalmente abiurato l’indipendenza;

E’ evidente che per misurare la voglia di indipendenza dei Veneti non lo si può fare rispondendo ad un quesito sull’autonomia, allora ben venga un referendum ad hoc sull’indipendenza del Veneto che anche ZAIA avrebbe potuto organizzare, con limitate risorse  e con valore in tutto e per tutto equivalente a quello milionario e fuorviante della Regione sull’autonomia, sfidando apertamente Roma. (!?)

Votare sarà semplice: sarà sufficiente collegarsi alla piattaforma www.serenissima.org , lo si può fare già da qualche giorno e attendere l’invio di un codice personale che permetterà di votare dal I° ottobre al 10, ma speriamo vivamente fino al 22, sempre tramite web.

W il Veneto Libero

W il Veneto indipendente

W il Veneto sovrano

WSM

Daniele Quaglia

2 risposte a Dal 1 ottobre, referendum on line per l’indipendenza del Veneto

  • PIER ANTONIO scrive:

    Un grazie di cuore ad Alvise Piccoli che ha avuto questa ispirazione e un grazie a Daniele Quaglia, genuina espressione dello spirito LIFE, che farà da cassa di risonanza al referendum sull’ INDIPENDENZA !
    Non occorre essere “l’unto del signore” e neanche “l’impomatato de Roma” che sperpera i nostri soldi rinnovando il 22 ottobre il referendum truffa del 1866 : basta semplicemente essere Alvise Piccoli e il tutto si riassume in un semplice click !
    Un “pollice verso” !
    W.S.M.

  • giacomo scrive:

    Speren che anca questa sia na bona idea, bisogna che spacen la vozhe e che i se coleghe ala piataforma, mi cominzhie doman
    ciao a tuti a presto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *