Login

Newsletter

  • Users 82
  • Posts 647
  • Comments 954
  • Pages 7

Autovelox

Autovelox, reato di abuso d’ufficio

Finalmente, con l’entrata in vigore delle nuove norme sull’utilizzo dell’autovelox, Comuni, organi di Polizia e gestori delle strade sono tenuti ad un rigoroso rispetto di queste, pena il rischio di incorrere nel reato di abuso d’ufficio.

In base a queste: Continua a leggere

Punti patente o multa?

Tanti più chilometri si percorrono sulle strade tanto è più alta la possibilità di incorrere in infrazioni e conseguenti sanzioni con il risultato che, chi usa come strumento di lavoro un automezzo, corre il rischio di non poter più lavorare perché privato della patente per azzeramento dei punti.

Ecco che qualora una multa dovesse arrivare tramite posta, per l’impossibile contestazione immediata in loco, viene richiesto al proprietario del mezzo di segnalare il nome del conducente di quel mezzo in quel frangente, per la detrazione dei relativi punti patente.

Spesso, proprietario e conducente coincidono e Continua a leggere

Rottamazione Equitalia, news

Per chi avesse dei dubbi sulla proposta di rottamazione delle cartelle esattoriali, formulata dal governo, pubblichiamo queste ultime notizie con l’intento di dare il nostro contributo a chiarire la questione.

L’istanza di adesione alla rottamazione delle cartelle esattoriali deve essere inoltrata a Equitalia entro il 31 marzo 2017. L’adesione permetterà un ricalcolo dei debiti erariali, INPS e INAIL, conseguente allo sgravio di:

– sanzioni;

– interessi di mora.

Resteranno da pagare: Continua a leggere

GIR LIFE e resistenza passiva

I Gruppi di Intervento Rapido LIFE non sono mai stati gruppi d’assalto e solo raramente l’intervento dei GIR LIFE ha avuto strascichi giudiziari conseguenti a denunce, in ogni caso, puntualmente stoppate da contro denunce.

La preparazione si è talmente affinata che i militanti GIR non corrono questi rischi e addirittura i più preparati sono in grado di agire autonomamente e singolarmente, con resistenza passiva, per neutralizzare l’arroganza dei funzionari al soldo di questo stato nemico.

Sono in grado di gestire un Self GIR!

E’ il caso di Silvano che nei giorni scorsi ha subito la Continua a leggere

Uno Stato estorsore, parola di Luciano Dissegna

(Video) Lucino Dissegna ex funzionario dell’Agenzia delle Entrate ci va giù pesante sul sistema fiscale e sugli abusi che molto spesso i funzionari del fisco e di Equitalia commettono a danno dei piccoli imprenditori. La questione, però, non è burocratica ma politica perché è la politica che emana le norme e la politica nulla fa contro i grandi gruppi imprenditoriali monopolizzanti gli appalti pubblici che generano tangenti e corruzione, atti  prodromici della grande evasione fiscale di cui essa stessa, la politica, è attore principale. Questo e tanto altro in questa videoregistrazione da Continua a leggere

Evasione fiscale: a cosa serve la GdiF?

Qual’è il rapporto evasione fiscale – Guardia di Finanza? Zero! La GdiF non serve a nulla in questo senso, non lo dice LIFE che da sempre ha un rapporto conflittuale con questa, ma l’impietosa conferma ci viene fornita dai numeri sotto riportati. Allora a che serve la GdiF?

Il più potente corpo di polizia rappresenta a pieno titolo il potere esecutivo dello Stato, una presenza grave, che non ha il fine di scoraggiare l’evasione fiscale che numericamente  è fisiologica, ma  far sentire al cittadino la presenza Continua a leggere

Cartelle esattoriali via PEC

L’Italia è il Paese dove le cose semplici sembrano  vietate dalla Costituzione.

E’ il caso delle cartelle esattoriali indirizzate a liberi professionisti, imprenditori, artigiani e commercianti che dal 1 giugno 2016 per effetto del d.lgs. n. 159 del 24.09.2015 debbono obbligatoriamente essere trasmesse dall’Ente di riscossione tramite Posta Elettronica Certificata.

Se per vari motivi l’invio dovesse fallire l’Esattoria ha l’obbligo di inviare il tutto, sempre per via telematica, alle Camere di Commercio di ogni provincia e qui avviene quello che sarebbe potuto accadere al postino di una volta, quello vestito di nero e con la bicicletta, che fosse entrato nella foresta nera per consegnare della posta senza più trovare la via d’uscita.

Da non dimenticare che, per legge, il contribuente deve ricevere dal fisco i documenti sempre in originale e mai in fotocopia (fax) o in copia elettronica (mail) e che la confusione estrema può offrire ottime opportunità! Daniele Quaglia

Utile la seguente lettura ripresa da Continua a leggere

Risposta a “Per chi fate tutto ciò?”

Cara XXXXX, comprendo il tuo stato d’animo che spesso è anche il mio e la situazione che stai vivendo la stanno vivendo anche i miei, uno in particolare.

Spesso mi domando come sarebbe potuta essere la mia vita senza invischiarmi in LIFE che ha stravolto quella che poteva essere una vita normale in una famiglia normale.

Ma cos’è la normalità? Il vivere sereno?

Sono figlio di artigiani che dopo la guerra si son dati daffare per creare prospettive di vita migliori per loro, per la nostra famiglia e indirettamente per quella dei collaboratori che trovavano lavoro nella nostra azienda.

Fatti salvi gli anni 50 e 60 dove vigevano norme più umane che ti consentivano di concordare il reddito direttamente con il funzionario delle “tasse” dell’ufficio ….. non ricordo il nome che comunque non era di certo Agenzia delle Continua a leggere

Per chi fate tutto ciò?

Merita pubblicazione questa accorata   mail di una giovane imprenditrice cresciuta fin da bambina in ambiente LIFE. Le perplessità che si pone sono le stesse che di tanto in tanto, ci assalgono anche noi, vecchi militanti, e soprattutto sono condivise dai nostri famigliari che spesso, come Lei, ci rinfacciano la cruda realtà. Ma è proprio vero che casa, Chiesa (in senso metaforico!) e famiglia   possono garantire in se il piacere di vivere, l’estrema gioia, pur concedendoci come vittime sacrificali agli assalti delle  bande criminali di politici e affaristi che hanno interesse opposto al nostro benessere anche spirituale?

La risposta al prossimo post. Daniele Quaglia

Ciao Daniele,

E’ da un po’ che ci penso, se scriverti o fare a meno.

Solitamente destino il mio tempo alle cose ed alle persone che contano e che hanno un valore nella mia vita, perchè sono un modello, uno stimolo o semplicemente perchè voglio loro bene… e spero che questa premessa sfati qualsiasi pregiudizio o fraintendimento.

Mi rivolgo a Daniele, perchè da lui ricevo le mail di “Life”, ma scrivo anche a Fabio perchè lo stimo e so quanto ama la sua famiglia.

Ero piccolissima e sentivo parlare di Life, Quaglia e Padovan, Lega.

Ero adolescente e sentivo parlare di Continua a leggere

Autostrada: il superamento a destra

Chi viaggia in autostrada, ha ormai l’incubo dei veicoli lenti che occupano costantemente e senza alcun riguardo la corsia di centro, insensibili al suono del clacson, ai segnali con i lampeggianti, agli inviti sui pannelli di occupare la corsia a destra, persino imperturbabili al gesto del dito medio … inamovibili come un treno sulle rotaie.

Un pericolo per tutti gli altri veicoli costretti a gimcane per superarli, un comportamento sanzionabile ma difficilmente sanzionato, che da origine ad altre violazioni e situazioni di pericolo.

Questi veicoli in autostrada, possono essere superati a destra? Continua a leggere

Commenti recenti