Login

Newsletter

  • Users 92
  • Posts 1,184
  • Comments 1,526
  • Pages 9

Agenzia delle Entrate, Equitalia: nulli tutti gli atti firmati dai 767 falsi funzionari.

Chi si ricorda della vicenda dei 767 dirigenti dell’Agenzia delle Entrate nominati senza alcun concorso e per questo letteralmente abusivi? E quanti si ricordano quando LIFE invitava tutti i cittadini che avessero subito accertamenti da questi funzionari abusivi di darsi da fare perché gli atti da loro emessi erano fondamentalmente nulli? Per chi ha corta memoria  guardi qui http://www.life.it/agenzia-entrate-767-dirigenti-illegittimi/

La vicenda che poteva rappresentare  un grave  infortunio per le casse dello stato, dopo l’intervento del Consiglio di Stato e del Governo Monti è stata tenuta in coma farmacologico per evitare pericolose complicazioni .

Ma ora l’effetto del coma farmacologico è terminato e la questione, grazie alla Commissione Tributaria di Messina ritorna a galla http://www.italiaoggi.it/news/dettaglio_news.asp?id=201304110928391473   presentandosi come una scialuppa di salvataggio per tutti quei cittadini che hanno avuto a che fare con uno di questi 767 falsi funzionari e con i falsi atti da loro emessi.

Finché il Diavolo, in questo caso lo Stato, non riuscirà a costruire il coperchio giusto per questa pentola fatta così male, i fortunati contribuenti che nel frattempo avranno ottenuto giustamente una sentenza favorevole da Tribunali e Commissioni Tributarie, avranno la fondatissima speranza di averla fatta franca, almeno questa volta, per manifesta  illegittimità degli atti emessi da questi 767 falsi funzionari dell’Agenzia delle Entrate.

Daniele Quaglia

14 risposte a Agenzia delle Entrate, Equitalia: nulli tutti gli atti firmati dai 767 falsi funzionari.

  • roma scrive:

    È difficile trovare persone competenti su questo argomento, ma sembra che voi sappiate di cosa state parlando! Grazie

  • Pingback: Equitalia e le cartelle nulle | Life

  • salvatore scrive:

    Ma come si fa a sapere chi sono i 767 falsi funzionari, o se il funzionario che ha firmato la cartella o ha firmato l’accertamento è stato assunto con regolare concorso. cordiali saluti.

    • daniele scrive:

      In teoria i loro nomi dovrebbero essere di pubblico dominio; in realtà lo Stato non lo fa, coprendo e difendendo comunque le sue malefatte. L’ausilio di un professionista abilitato,meglio se avvocato, dovrebbe portare alla conoscenza dei millantatori accreditati, o dirigenti illegittimi, per scavalcare poi il secondo sbarramento costituito da considerazioni di carattere economico. Dovendo il cittadino assoldare un professionita per giungere alla verità, l’entità delle somme in contestazione potrebbe essere un valido motivo per iniziare o inibire l’azione

  • manuela scrive:

    scusate ma tutto ciò (l’eventuale ricorso) entro 90 giorni dal ricevimento della cartella????

  • thor scrive:

    sarebbe interessante,poter essere informati ma se per informarmi devo assumere un avvocato,per sapere chi tra quei funzionari e’ il mio,ma in base a cosa lo scopro?se sono 767 bisognerebbe stilare una lista,ma come si stila una lista se non e’ pubblica.i deputati 5 stelle ce lo potrebbero far sapere?

  • M.BEATRIZ VICHI scrive:

    Dove si può trovare l’elenco dei nomi dei funzionari falsi ? credo che sia il primo passo da fer. Grazie

  • M.BEATRIZ VICHI scrive:

    fare

  • MARIA CONCETTA PEDALINO scrive:

    Purtroppo non abbiamo potere , finira’ come le cartelle non firmate . Ancora non sapete che le leggi fiscali
    vengono fatte ” da allora in poi” e non “da oggi in poi” ? – Che ingenui !!! Oh santa legge ” quanti crimini si compione in tuo nome ” . Lo diceva qualcuno altro ma parlava della ” liberta’ ” …. ma e’ un’altra storia meritevole di approfondimento nei nostri giorni . A mio umile parere viviamo in una ” dittatura democratica ” . Ma i grandi luminari dove sono andati a finire ?

  • federico scrive:

    E se magari chiedeste a chi c’era davanti al TAR e al Consiglio di Stato? Non pensate che ne sappia un po più di un qualsiasi avvocato o sindacalista? Sarebbe meglio non fare ipotesi a vuoto, usare termini sbagliati, confondere funzionari con dirigenti ed Agenzia con Equitalia, perchè così sembra proprio che non sappiate di cosa state parlando. Correttezza vuole, poi, che si dica pure chi ha denunciato il fatto (forse per amore della legalità) e visto che avete messo un link col Sole 24, evidentemente lo sapete da quale parte della società civile è partita l’azione!

  • Pingback: Agenzia delle Entrate: 767 funzionari sono fasulli (sentenza della Corte Costituzionale). I loro atti, nulli? | Life

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Commenti recenti