Login

Newsletter

  • Users 90
  • Posts 865
  • Comments 1,210
  • Pages 9

Agenzia Entrate: 767 dirigenti illegittimi

Il TAR del Lazio, con la sentenza  n.6884/2011 dichiara illegittimi 767  dirigenti dell’Agenzia delle entrate perché la loro nomina è stata effettuata senza regolare concorso e senza tenere in alcuna considerazione  le graduatorie di precedenti concorsi.

Impiegati nominati dirigenti senza averne diritto: un atto inconcepibile in un qualsiasi Stato di diritto che si proclami democratico, un atto che chi vive in altri Paesi non può immaginare nemmeno come vero ma il frutto  della fantasia  di qualche giornalista satirico.

Troppo facile fare dell’ironia su come questo Stato sia organizzato più per bande che per apparati e dove le norme sembrano avere valore solo nei confronti del cittadino.

Ma una volta tanto, non tutti i mali vengono per nuocere.

Quanti di noi hanno avuto a che fare negli ultimi 10 anni con accertamenti e contestazioni da parte dell’Agenzia delle Entrate, sorridano!

Ebbene, se questi atti sono stati firmati da uno dei 767 dirigenti illegittimi, risultano nulli e viene ad aprirsi così, un nuovo fronte della speranza.

Uno Stato come questo, che ti estorce patteggiamenti e concordati nella stessa maniera in cui opera un rapinatore o un truffatore, non merita clemenza e quando inavvertitamente scopre il fianco bisogna colpirlo senza pietà.

Allora chi in questi ultimi dieci  anni ha dovuto pagare sulla base di accertamenti induttivi, studi di settore e quant’altro, si dia da fare per accertare  se il dirigente firmatario del provvedimento non sia uno di quei 767.

Scoprire che questo tizio è nell’elenco dei 767 è come scoprire che i numeri che abbiamo giocato al superenalotto sono stati estratti.

C’è la fondata possibilità di chiedere il rimborso di quanto pagato indebitamente.

Una vera cuccagna, da non perdere assolutamente!

DQ

Una risposta a Agenzia Entrate: 767 dirigenti illegittimi