Login

Newsletter

  • Users 85
  • Posts 736
  • Comments 1,070
  • Pages 9

Automobilisti: una miniera d’oro

E’ opinione comune che gli automobilisti costituiscano una inesauribile fonte di risorse economiche per lo Stato e per i Comuni: dalle accise sulla benzina, alle tasse sull’assicurazione alle multe di ogni genere.

Questa opinione è destinata a rafforzarsi ulteriormente dopo la sentenza della Corte di Cassazione (Cass. ord. n. 26843/2018 del 23.10.2018 e Cass. sent. n. 16282/2016, n. 15149/2005) che stabilisce il principio secondo il quale l’assenza della notifica di una multa, evento che fino ad oggi avrebbe comportato la nullità della multa stessa, può essere sanata con l’invio della cartella esattoriale.

D’ora in avanti, se non interverranno correttive disposizioni di legge, potrebbe succedere che gli automobilisti multati si vedano arrivare, magari dopo due anni una cartella esattoriale relativa ad una multa (esempio di autovelox) mai notificata, di cui non ne erano a conoscenza, presa due anni prima.

Paradossale quindi che l’automobilista possa impugnare la cartella non per la mancata notifica ma solo per motivi di carattere tecnico sulla procedura del rilievo (es. mancanza di segnaletica o il non rispetto delle norme inerenti la segnaletica …) cosa che è impossibile, dopo due anni e senza esserne mai stato avvertito, non essendo più nelle condizioni di ricostruire la vicenda.

Quindi condannato a pagare e tacere.

E chi dice che dopo questa sentenza i Comuni rinuncino all’opportunità di ciurlare nel manico?

Aberrante, in uno Stato di diritto!

Daniele Quaglia

per approfondire https://www.laleggepertutti.it/249292_multe-non-notificate-sono-tutte-valide

Una risposta a Automobilisti: una miniera d’oro

  • Pier Antonio scrive:

    Stato di diritto !?
    Non c’è peggior schiavo di chi crede di essere libero senza esserlo.
    Prendere coscienza che siamo schiavi è importante perchè si smette di votare e di pagare.
    1- Chi vota si svuota!
    Si svuota della propria sovranità delegandola al politico (uno che mentre pensa una cosa ne dice un’altra e poi ne fa’ un’altra ancora)
    2-Chi paga, si svuota il portafogli! Paga perchè costretto e si sente derubato! Altro che i ladri comuni! Quelli rubano le briciole e rischiano di persona! Questi invece sono Ladri Legalizzati ! Legalizzati da chi li legittima.
    Basta delegare!
    L’anima ai preti, il corpo allo Stato, la salute ai medici, l’educazione dei figli , ecc.
    Non sei più capace? Ti hanno ridotto un carapace vuoto e rugoso di tartaruga!
    Dante, nella Comedia si fa dire per bocca di Virgilio: … per ch’io te sovra te corono e mitrio! (Ti faccio Papa e Re de Te mismo)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.