Login

Newsletter

  • Users 91
  • Posts 927
  • Comments 1,281
  • Pages 9

Autovelox: 3 domande

La multa autovelox rilevata con apparecchio posizionato sulla corsia opposta al senso di marcia è valida?

Si, se la postazione è debitamente segnalata dal cartello di preavviso nella corsia interessata al rilievo; in mancanza della segnaletica la multa sarà nulla.

La Polizia ha l’obbligo di fermare gli automobilisti colti in eccesso di velocità con l’autovelox?

Nelle strade urbane la polizia ha l’obbligo di fermare il conducente nell’immediatezza della contravvenzione e in queste strade è illegittimo l’uso di autovelox fissi.

Nelle strade extra urbane od urbane a scorrimento veloce è possibile l’installazione di autovelox fissi e non

c’è l’obbligo per la polizia di fermare l’automobilista solo se il tutto è autorizzato da un decreto prefettizio che individua il luogo preciso dell’installazione dell’autovelox e autorizza gli agenti ad effettuare la contravvenzione senza fermare il conducente; la multa sarà nulla se il verbale non contiene gli estremi del relativo decreto prefettizio.

Il decreto prefettizio può stabilire il senso di marcia del rilievo autovelox?

Si, il Prefetto può stabilire il senso di marcia o entrambi i sensi sottoposti a controllo, resta il fatto che in ogni corsia di marcia sottoposta al controllo deve essere presente la dovuta segnaletica, pena la nullità della multa.

Daniele Quaglia

per approfondire https://www.laleggepertutti.it/344150_autovelox-su-strada-a-doppia-carreggiata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.