Login

Newsletter

  • Users 92
  • Posts 1,163
  • Comments 1,495
  • Pages 9

Burocrazia+corruzione=300 mld?

Di più perché, a questa cifra sono da aggiungere i miliardi sottratti al fisco per pagare le tangenti in nero, soldi che vengono reinvestiti dai corrotti o collusi in un mercato altrettanto in nero.

A sentir parlare questi improvvisati e incapaci politici, sembra che le disgrazie economiche dell’Italia siano da attribuire soprattutto ai piccoli imprenditori e al nero collegato, stimabile in un’evasione fiscale ipotizzabile dai 100 ai 200 miliardi.

Mai lor signori parlano dell’inefficienza della macchina burocratica che da sola, si calcola venga ad incidere negativamente sul PIL per 70 miliardi, ma siccome l’inefficienza burocratica alimenta un effetto collaterale che è la corruzione, questa ci costerebbe, secondo l’Espresso del 6 dicembre 2018, 230 miliardi l’anno.

Sommando il costo della buropazzia a quello della collaterale corruzione, arriviamo a 300 miliardi di euro/anno e siccome sempre, i fondi che alimentano la corruzione provengono da operazioni in nero, burocrazia e corruzione vanno a braccetto con l’evasione fiscale.

A spanne, ci aggiungiamo 100 miliardi di evasione fiscale e arriviamo a 400 miliardi tondi tondi.

Se considerate che le entrate tributarie nel 2019 sono state di 471,622, praticamente abbiamo pagato tasse che sono state divorate da burocrazia e corruzione.

Poi vengono a raccontarci la storia dell’orso, quella dell’idraulico … !

Due le alternative:

O indipendenza o non resta che piangere perché chi è colpa dei propri mali pianga sé stesso.

Daniele Quaglia

leggi la notizia sulla burocrazia https://www.ansa.it/sito/notizie/economia/2020/07/04/p.a.-con-cattiva-burocrazia-persi-70-miliardi-di-pil-_2d8b48c6-4ddc-4e4c-ab0c-c6407194b12b.html

sulla corruzione https://espresso.repubblica.it/affari/2018/12/06/news/corruzione-disastro-italiano-ci-costa-230-miliardi-l-anno-siamo-tra-i-peggiori-in-europa-1.329264

Una risposta a Burocrazia+corruzione=300 mld?

  • E. Ricci scrive:

    Si deve costruire una adeguata barricata democratica,abbiamo grossi problemi,disoccupazione e indebitamento,onerosità fiscali,partitocrazia imperante,per questo siamo tutti capaci di criticare,ma abbiamo le idee per risolvere questa catastroife economica per di più strocata dalla epidemia della Covid ?
    Dovremo affrontare queste situazioni, avendo validi suggerimenti e fare fronte comune imprenditoriale,dobbiamo farci riconoscere per un passato storico della L:I:F.E: affrontando faticosamente un valido futuro e ritornare ad essere i portabandiera.dei P M.I. !!!:
    Studiare una adeguata strategia a tutela ed avere il loro sostegno anche economico, essere un fronte comune di consistente operatività, questo può essere possibile,non si deve belare,ma ruggire ! Dovete risorgere !
    E.Ricci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.