Login

Newsletter

  • Users 93
  • Posts 1,206
  • Comments 1,627
  • Pages 9

Archivi

Cartella esattoriale nulla

Questi sono vari i motivi che rendono nulla una cartella esattoriale. Bisogna però sapere che in questo Paese, per fare valere la nullità è necessario ricorrere ad un giudice nei termini prescritti pena il rinnovo continuo del debito.

La Prescrizione è l’elemento più importante e si verifica quando tra la notifica della cartella e la successiva richiesta di pagamento, sollecito o pignoramento, è trascorso un determinato periodo di tempo che è di:

10 anni (con tendenza a 5) per debiti Erariali;

5 anni per debiti INPS, INAIL, imposte locali e sanzioni amministrative;

3 anni per bollo auto non pagato;

La Decadenza matura quando l’Esattore emette Cartella esattoriale oltre due anni dall’iscrizione a ruolo del debito;

La mancata indicazione degli elementi essenziali della Cartella per cui la cartella è nulla se non separa il capitale dagli interessi e non indica, per ciascuna annualità, l’aliquota applicata; oppure manca una esaustiva citazione sulla natura del debito oppure, ancora, manca l’indicazione del funzionario responsabile della pratica.

La mancata notifica dell’atto presupposto si ha quando il debito nasce da un accertamento ma questo non è mai stato notificato.

La mancata notifica o vizi di notifica della cartella esattoriale.

La natura del debito determina il Giudice a cui rivolgersi ed il termine dalla notifica entro il quale deve essere opposto il ricorso:

  1. per tasse, imposte erariali e tributi locali è competente la Commissione Tributaria entro 60 gg dalla notifica;
  2. per INPS e INAIL è competente il tribunale ordinario, sezione lavoro, nel termine di 40 gg dalla notifica;
  3. per multe, sanzioni amministrative e fermo auto per multe stradali, è competente il Giudice di Pace nel termine di 30 gg dalla notifica;

Daniele Quaglia

per approfondire vedi https://www.laleggepertutti.it/373189_come-contestare-una-cartella-esattoriale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Commenti recenti