Login

Newsletter

  • Users 92
  • Posts 1,184
  • Comments 1,526
  • Pages 9

Chi la dura la vince

Buone notizie per chi non ha pagato, nel corso degli anni, cartelle esattoriali.

L’Agenzia delle Entrate ha dichiarato praticamente inesigibile il 96,6% di tutte quelle cartelle mai riscosse che si sono accumulate negli anni formando il conto residui.

Il conto totale di queste cartelle ammonta a 774 miliardi di €, fino ad ora mai riscossi e teoricamente esigibili ma che per vari motivi, fallimenti, decessi e cessazione di attività, l’Agenzia delle Entrate – riscossione considera quasi totalmente inesigibili; di questi, solo 25 miliardi – cioè il 3,4% del conto residui – potrebbero essere ancora riscossi attraverso le azioni di recupero coattivo intraprese dal Fisco.

Resta il fatto che tanto più vecchia è una cartella, tanto più è difficile per il fisco dimostrare la correttezza di un prolungato iter di notifiche e messe a ruolo, col reale rischio che di quei 25 miliardi nessuno vada a finire nelle casse del fisco.

LIFE ci aveva provato suggerendo alla LEGA, quando era al Governo con 5stelle, un condono al 10% delle somme a ruolo ma l’uscita di questa, dall’esecutivo, ha vanificato la nostra proposta; i 5 stelle hanno puntato i piedi contro qualsiasi tipo di condono pretendendo l’incasso pieno, si troveranno con un pugno di mosche.

Ritornano d’attualità due proverbi:

  1. Chi troppo vuole, nulla stringe dedicato all’intransigenza dei grillini;
  2. Chi la dura la vince va a riconoscimento di chi ha osato sfidare la disorganizzazione dello Stato.

Daniele Quaglia

tratto da https://www.laleggepertutti.it/428675_cartelle-esattoriali-quasi-tutte-sono-irrecuperabili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Commenti recenti