Login

Newsletter

  • Users 91
  • Posts 908
  • Comments 1,267
  • Pages 9

Così vincono i ladri

A Conegliano ci sono 35 poliziotti al posto dei 66 previsti

Da bambini, per divertirsi a giocare a guardie e ladri era importante distribuire equamente le forze per permettere al gioco di durare il più possibile perché sia un eccesso di guardie che un eccesso di ladri comportava la facile vittoria degli uni sugli altri e la fine anticipata del gioco.

Quel gioco, come tanti, è stato insegnamento di vita facendoci apprendere che la distribuzione delle forze è importante.Quello che sta succedendo a Conegliano e quasi dappertutto è una carenza cronica di guardie, nella fattispecie di poliziotti il che permette ai ladri di agire pressoché indisturbati nella certezza che vinceranno loro.

Mentre per il Commissariato di quel mandamento è previsto un organico di 66 poliziotti, di effettivi ce ne sono 35, la metà.

Forse già 66 sembrerebbe un numero risicato figuriamoci la metà!

E sapendo che le guardie sono così poche, i ladri si passano parola e indicano la zona molto interessante con possibilità di operare con la massima tranquillità.

Chi ci rimette sono i cittadini che vedono il proliferare di furti, rapine e spaccio di droghe.

Il problema è sicuramente politico ma, a quanto pare, questi politici non hanno mai giocato da bambini e il loro livello di apprendimento ne ha risentito non poco.

La situazione che ci viene segnalata dal nostro amico Valentino Perin è verificabile qui

Daniele Quaglia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Commenti recenti