Login

Newsletter

  • Users 93
  • Posts 1,206
  • Comments 1,627
  • Pages 9

Archivi

Facciamoci sentire

Chi ha letto la denuncia LIFE contro Conte & C. o almeno ne abbia preso visione nel sunto finale delle imputazioni, avrà ben capito perché il Governo, da cui dipendono organi di stampa e le maggiori TV, abbia tutto l’interesse di tenere una soglia d’allerta molto alta sull’evoluzione pandemica del covid19 che di pandemia non ne ha alcuna caratteristica.

Quando la peste colpì Venezia nel 1630, che da sola contava 142.000 abitanti, vi furono 92.400 morti tra Venezia, Malamocco, Murano e Chioggia senza contare quelli della terraferma.

Quella era pandemia … questa di adesso è una messa in scena.

Il motivo è semplice, come si evince dalla denuncia: Conte & C. si sono macchiati di gravissimi crimini che tentano di cancellare col prolungarsi dell’emergenza facendo credere che di fronte a tale sciagura, covi19, non ci fosse alternativa al loro operato.

Stanno tentando di sottrarsi alle loro responsabilità e pensano di farla franca!

Facciamoci sentire: chi vuole può depositare la denuncia tale quale quella LIFE (variando naturalmente i dati personali, quelli della Procura e della Prefettura) ma altresì può inviare, come suggerisce l’amico Riccardo Szumski, le sue note di dissenso all’operato dell’esecutivo che ci governa a questi due indirizzi mail

protocollo.centrale@pec.quirinale.it oppure o anche presidente@pec.governo.it

Non costa nulla e non potremo essere accusati di inevia.

Daniele Quaglia

vedi denuncia Denuncia Conte Claudia Bortot

 

2 risposte a Facciamoci sentire

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Commenti recenti