Login

Newsletter

  • Users 92
  • Posts 1,185
  • Comments 1,528
  • Pages 9

Fermo auto: quando scade?

Il fermo dell’auto o fermo amministrativo è un provvedimento cautelare, di carattere amministrativo, iscritto dall’agente della riscossione a tutela di un credito vantato dalla PA. Fermi restando i presupposti di legittimità, restano solo due soluzioni per la cancellazione del fermo:

1) il pagamento del debito da cui è scaturito il fermo;

2) la prescrizione della cartella esattoriale alla quale è collegato il debito .

Nel primo caso è chiaro che una volta pagato il debito decadono i presupposti del fermo, mentre nel secondo è sufficiente la prescrizione della cartella esattoriale che secondo recenti sentenze della Corte di Cassazione non può essere più di 5 anni, sempre ché il debito non sia tutelato da provvedimenti giudiziari che in tal caso sposterebbero la prescrizione a 10 anni.

Vedere http://www.life.it/1/attenzione-alle-cartelle-esattoriali-prescritte/

anche  http://www.life.it/1/prescrizione-cartella-esattoriale-5-anni/

Ma non è finito perché la cancellazione del fermo non avviene in automatico, ma su richiesta dell’interessato.

Daniele Quaglia

Tratto da http://www.laleggepertutti.it/153963_quando-scade-il-fermo-dellauto

Una risposta a Fermo auto: quando scade?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.