Login

Newsletter

Archivi

Fiducia e Speranza

Non si tratta di due ministri ma delle condizioni imprescindibili per una ripartenza economica: l’opposto di ciò che sta facendo anche il Governo italiano che crea un clima di costante emergenza e paura ottenendo i risultati qui sotto riportati.

Da Febbraio persi 420.000 posti di lavoro dei quali 154.000 sono lavoratori autonomi.

Dopo l’illusione di una ripresa che i dati di luglio/agosto avevano alimentato è arrivato il raffreddamento di settembre per lasciar posto ad un ottobre negativo che conferma la tendenza annua.

I dati ISTAT appena pubblicati parlano chiaro: da ottobre 2019 a ottobre 2020 sono saltati 473.000 posti di lavoro e gli inattivi, coloro che non hanno più un lavoro e non lo cercano sono aumentati di 273.000 unità portando a 4,4 milioni il totale di questi.

E il Governo cosa fa?

Pensa e continua a chiudere con provvedimenti che espongono ad un rischio per la salute mentale il 43% del campione (rappresentativo della popolazione nei tre paesi [Italia,Spagna e Regno Unito] 10,000 interviste) un’impennata degli stati di ansia e depressione insieme alla sfiducia diffusa verso le misure governative

Lo studio di Open Evidence forniva chiare indicazioni per gestire la ripartenza: i governi avrebbero dovuto intraprendere azioni idonee a scongiurare il precipitare in una lunga fase di precarietà e depressione economica e lavorare per ristabilire fiducia e speranza, utilizzando le migliori risorse nel dare forma a strategie di comunicazione efficienti. Da febbraio a oggi la crisi è stata ‘incorniciata’ dentro uno stato di radicale incertezza e di paure continuamente alimentate dai governi e dai media.

I nostri governanti devono ristabilire fiducia e speranza. Abbiamo bisogno di una leadership in grado di scuotere le menti e i cuori per farci ripartire.

Alla luce di tutto ciò appare sempre più credibile la tesi di un complotto mondiale di cui anche i nostri governanti farebbero parte.

Daniele Quaglia

per approfondire https://www.linkiesta.it/2020/12/dati-istat-lavoro-420mila-precari/

Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
giacomo tonon
giacomo tonon
1 anno fa

COPARLI TUTI !!!! L’E’ LUNICA SOLUZHION !!!!

Renato
Renato
1 anno fa

I nostri (s)governanti sono le marionette nelle mani di chi gestisce questo complotto mondiale. E il gestore non è sconosciuto.
Da VENETO mi sento di dire: “forza Italia” (per carità non quella di B.!!!).
WSM