Login

Newsletter

  • Users 90
  • Posts 879
  • Comments 1,224
  • Pages 9

Il fai da te: passaggio proprietà auto

Il passaggio di proprietà dell’auto è un bizantinismo tutto italico che ha il solo scopo di costringere i cittadini a pagare apposite agenzie pur di non impantanarsi nelle sabbie mobili delle pastoie burocratiche. Così a differenza degli altri Stati europei dove il passaggio di proprietà di un’auto costa all’incirca 30 euro qui, nel paradossale “bel Paese” , si possono superare facilmente i 500 euro con la complice, sconfortante rassegnazione dei cittadini.

Resta la via del “fai da te” che consente di risparmiare, a chi ha pazienza e il giusto grado di caparbietà, almeno le spettanze di un’agenzia pratiche auto che possono sommare a 150/200 euro.

Si inizia col procurarsi i seguenti documenti:

  1. Certificato di Proprietà (CdP) o Certificato di Proprietà digitale (CdPD);
  2. carta di circolazione originale e una fotocopia della stessa;
  3. documento di identità e il codice fiscale dell’acquirente (due copie di ciascuno);
  4. documento di identità del venditore;
  5. modulo TT2119, che serve per la richiesta di aggiornamento della carta di circolazione e che è reperibile gratuitamente presso gli (STA) presenti su tutto il territorio nazionale.

……..

Se vuoi approfondire l’argomento vedi qui https://www.6sicuro.it/passaggio-di-proprieta-come-fare-e-quanto-costa?cid=nl_img1_content&utm_source=6sicuro&utm_medium=Newsletter&utm_campaign=content&utm_content=img1

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.