Login

Newsletter

  • Users 92
  • Posts 1,163
  • Comments 1,495
  • Pages 9

Il rifiuto della raccomandata

La Raccomandata può essere respinta ma attenzione agli effetti.

Il postino, pur essendo un pubblico ufficiale, non ha la facoltà di accedere al vostro domicilio senza il vostro consenso quindi, potete non aprirlo e se lo fate non avete l’obbligo di ritirare l’eventuale raccomandata.

C’è da sapere, però, che se la raccomandata viene respinta o non ritirata, dopo un certo periodo di tempo ritorna al mittente ma la legge la considera ugualmente notificata al destinatario, dando corso effettivo ad eventuali termini in essa presenti.

Ragion per cui il rifiuto della raccomandata diventa più un atto di disobbedienza civile, un disconoscimento dell’autorità del mittente o se volete dell’intero sistema, ma non ha alcuna efficacia sospensiva dei provvedimenti in essa contenuti.

Daniele Quaglia

per approfondire https://www.laleggepertutti.it/364429_si-puo-rifiutare-una-raccomandata

Una risposta a Il rifiuto della raccomandata

Rispondi a bassetto maurizio Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.