Login

Newsletter

  • Users 147
  • Posts 1,258
  • Comments 1,674
  • Pages 9

Archivi

Il Tagadà degli Enti Bilaterali

Fuochino, fuochino ………. fuochetto ……. fuoco, fuoco, fuocooooo!

Abbiamo trovato cosa si nasconde dietro agli Enti Bilaterali!

Tutti sanno della battaglia che LIFE ha portato avanti contro questi ed il protezionismo di Sacconi che spesso abbiamo definito “il neocomunismo di Sacconi” o “debito elettorale del Ministro Sacconi” e chi volesse  rinverdire la memoria può trovare nelle pagine di questo sito un’ampia argomentazione contrassegnata nel Tag : Enti Bilaterali.

La vicenda non è ancora compiuta perché mancherebbe la fase finale di una denuncia all’autorità giudiziaria per omissione d’atti d’ufficio da parte dell’EBAV (Ente bilaterale Artigianato Veneto) ma il finale è facilmente intuibile perché è il classico finale della farsa all’italiana.

Un socio LIFE, essendo la sua Azienda iscritta all’EBAV si è prestato per  chiedere all’Ente copia dei bilanci.

Un diritto legittimo in quanto associato all’Ente.

Già la prima risposta pervenuta dall’EBAV in data 27 giugno 2011 ha tutte le caratteristiche del classico, italico, scaricabarile, su essa,infatti, si legge:  “….La invitiamo pertanto, per la richiesta in oggetto, a rivolgersi alla sua organizzazione di rappresentanza”.

E’ un antico ritornello che LIFE ha già avuto modo di sentirsi ripetere all’infinito nei procedimenti  Giudiziari contro le Camere di Commercio.

Quindi, diligentemente, il nostro amico rivolge la stessa richiesta alla sua organizzazione di rappresentanza, in questo caso Confartigianato, Mandamento  di Treviso.

La risposta, datata 10 agosto 2011, porta tra altre argomentazioni questo laconico invito: “…….Qualora desideriate richiedere tale documentazione, Vi invito a rivolgerVi a Confartigianato del Veneto, Federazione Regionale dell’Artigianato Veneto, Via A.Volta, 38 – 30175 Marghera (VE) …”

……. Secondo  scaricabarile: quasi che questo vizio tipico fosse un elemento qualitativo!

Ed ancora, diligentemente e pazientemente, il nostro amico ripete la richiesta a Confartigianato del Veneto, Federazione …… di Marghera……”.

In data 24 settembre 2012 , tre mesi dopo l’invio della richiesta, arriva la risposta da Marghera, che vale la pena riportare per intero: “….. Riscontriamo la Sua lettera del 21 giugno scorso per precisare che soci di Confartigianato Imprese Veneto non sono le singole imprese, bensì le Associazioni/Unioni Provinciali e tra queste anche Confartigianato Marca Trevigiana, pertanto la Sua società non è socia della scrivente, ma è socia dell’Associazione Mandamentale di Treviso  …. “

A questo punto resterebbe da sentire Confartigianato Marca Trevigiana, mai indicato dagli altri e di cui si può supporre la risposta e la volontà, già manifestata da tutti gli  altri, di non fornire agli associati i bilanci dell’Ente.

Sbattuti di qua e di là negli uffici come su una giostra che gira e sussulta per farti perdere equilibrio ed orientamento: alla fine, frastornato non ti ricordi nemmeno il motivo per cui hai iniziato.

Ma abbiamo finalmente la conferma di quello che gli Enti bilaterali nascondono, che tutti noi abbiamo sempre saputo, che tutti sanno ma che loro, chissà par quale inconfessabile motivo, continuano a nascondere.

Daniele Quaglia

articolo “La Tribuna di Treviso”

risposta Confartigianato, Mandamento di Treviso

risposta Confartigianato Veneto

risposta EBAV

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Commenti recenti