Login

Newsletter

  • Users 89
  • Posts 818
  • Comments 1,161
  • Pages 9

Licenziamento per troppe assenze da malattia

Sembrerebbe un provvedimento disumano ma è previsto dalle legge e dai Contratti nazionali del lavoro e può essere adottato qualora le assenze da malattia superino il termine indicato che va sotto il nome di “comporto”.

Questo periodo di “comporto” previsto dalla legge, per gli impiegati è di 3 mesi di assenze/anno se la loro

anzianità lavorativa è inferiore a 10 anni mentre è di 6 mesi/anno se l’anzianità lavorativa supera i dieci anni, sempre ché non esistano differenti accordi contrattuali.

Per quanto riguarda gli operai, il “comporto” è stabilito esclusivamente dai Contratti nazionali di lavoro e solo a questi si dovrà fare riferimento.

Naturalmente il periodo di Maternità è escluso da questo computo.

Daniele Quaglia

per approfondire https://www.laleggepertutti.it/277262_troppe-assenze-per-malattia-come-avviene-il-licenziamento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.