Login

Newsletter

  • Users 92
  • Posts 1,163
  • Comments 1,495
  • Pages 9

LIFE alla Veritas di Dolo

Stefano Bolgan sta combattendo da anni contro l’imposizione assurda della tassa sulle immondizie tanto più che nel suo caso è stata applicata una nuova aliquota con sistema retroattivo previsto solo per chi fornisce informazioni mendaci, il che non è il suo caso.  Ha fatto denuncia dei fatti alla Procura della Repubblica, ha fatto ricorso presso gli organi competenti …. ma, nonostante tutto,  Veritas ha provveduto al pignoramento del suo Conto corrente.

Inspiegabile ed ingiusta questa decisione che tra l’altro mette in crisi di liquidità la sua piccola azienda.

Ad estremi mali, estremi rimedi.

E così alla chiamata di Stefano, sostenuto da Carlo Trevisan e Gabriele Riondato (sue le foto) di LIFE Venezia, hanno risposto Dario Formentin di LIFE Padova, Toni Sanson, Dario Artico, Mauro Artico, Geremia Agnoletti che oggi compie gli anni, e Daniele Quaglia, tutti  di LIFE Treviso.

Sono stati civilmente e pacificamente occupati gli uffici di Veritas-Dolo, richiesto l’intervento straordinario di un alto funzionario al quale sono state sottoposte le rivendicazioni di Stefano Bolgan.

E’ stato discusso come mai era stato permesso a Stefano ed il funzionario si è impegnato a sbrigare la controversia entro lunedi pv alle ore 12.

Fosse cosi, sarebbe un grandissimo risultato extragiudiziale ma se non fosse così LIFE si è impegnata ad occupare gli uffici di Veritas-Dolo a tempo indeterminato. Staremo a vedere!  Daniele Quaglia

 

L’archivo del Tribunale di Dolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.