Login

Newsletter

  • Users 92
  • Posts 1,103
  • Comments 1,423
  • Pages 9

LIFE Lombardia: ripartiamo

Questa pagina  è messa a disposizione di LIFE Lombardia che avrà la possibilità di pubblicare notizie, informazioni, proposte, iniziative e quant’altro ritenga utile per creare un filo diretto con gli associati lombardi.

Comunicato del 16 aprile 2013    RICOMINCIAMO DA QUI di Enrico Ricci

Lo Stato italiano è in via di decomposizione,questa repubblica è dominata dalla partitocrazia, l’enorme crescita del debito pubblico  e la disoccupazione in continua crescita spinge alla ribellione, contro uno Stato screditato e vediamo i primi segnali di rivolta fiscale, cerchiamo di creare un baluardo, non facile, ma non impossibile.   E.Ricci  leggi il comunicato   comunicato Lombardia 2 13

Comunicato del 21.12.2012  UN FUTURO FEDERALE ITALIANO Di Enrico Ricci

Come sindacato vogliamo dare luce alla delusione della società che lavora e produce da anni riscontrando che il nostro Paese langue da parecchio tempo e soffre di tre emergenze: economico/sociale, politico/istituzionale ed etico/morale.           Gli effetti di queste tre emergenze sul tessuto del nostro convivere civile, sul progressivo impoverimento materiale e culturale della nostra gente appaiono nei discorsi quotidiani di una buona parte di italiani.     Malaffare, scandali, ruberie, nepotismo politico, assalti alla diligenza pubblica, per non parlare del fisco vessatorio e della burocrazia asfissiante, risultano i connotati principali di questa italia, agli occhi del popolo e la sua naturale idiosincrasia. Pochi decidono di impegnarsi per invertire la rotta e noi siamo tra questi, definiti “piccoli, maledetti, ma fieri”.    continua a leggere Un futuro federale italiano

3 risposte a LIFE Lombardia: ripartiamo

  • Moreno Marchetto scrive:

    Un salutone a tutti gli amici LIFE di ovunque siano

    Mi sento da sempre un UOMO LIFE e un portatore di IVAndicap che non sopporta più questo stato di cose pazzesco che ci porta alla spremitura ed alla morte non solo economica ma a volte anche fisica.
    Mi rammarico che un finto rilassamento della lotta dello stato alle imprese redditive e non parassite abbia portato allo scioglimento della LIFE FRIULI di cui facevo e faccio ancora parte, anche se non ha più sede non ha più soci e non ha più palle per reagire, ma io vorrei riprendere e ricostruire questa lotta a chi ci opprime ogni giorno e ogni notte con i suoi balzelli ed ora nuovamente con i suoi controlli sulle strade, nelle aziende vuote di operatori, negli uffici ormai privi di segretarie. Gli operatori, le mani armate di questo stato ladro che ci spinge ad aprire le nostre aziende in Austria o in Slovenia per poter sopravvivere in Italia. E’ VERGOGNOSO , E’ ASSURDO . Io ho 2 figlie che vorrei crescessero qui, lavorassero qui e non diventino delle emigrate per non essere vessate.
    VIVA LA LIBERTA’ – VIVA LIFE

    UN AUGURIO DI CUORE DI UN GRANDE ANNO A TUTTI VOI LIBERI IMPRENDITORI (non italiani non europei) VENETI LOMBARDI FRIULANI e spererei EMILIANI TOSCANI ECC ECC FINO GIU’ ALLA SICILIA , E QUINDI FEDERALISTI

    Mandi Moreno Marchetto

  • Giuseppe Quarto scrive:

    Ciao amici sono il fondatore della LIFE a Brescia
    fatemi sapere se fate qualche riunione a brescia vengo trovarvi.
    Giuseppe Quarto
    cell 335 282794

  • maestriniclaudio scrive:

    io come protesta bloccherei lo spettacolo di Adriano Celentano è in diretta sulla Rai il 9 dall’Arena di Verona che ne dite ?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Commenti recenti