Login

Newsletter

  • Users 92
  • Posts 1,164
  • Comments 1,497
  • Pages 9

LIFE premiata dalla Camera di Commercio

Nello spirito LIFE, premio è il riconoscimento di ostilità che viene attribuito dalle istituzioni italiane a chi le contrasta, l’opposto di chi considera premio, il riconoscimento di fedeltà con tutte le prebende che questo comporta.

E’ il caso del sottoscritto, socio amministratore di una snc che dalla sua costituzione nel 1996, in piena sintonia con la filosofia LIFE, è stato fedele obiettore del “diritto camerale”, il pizzo che le camere di commercio impongono ai loro iscritti in cambio di nulla e che il 24 maggio 2005 ha dato inizio ad uno sciopero della fame, durato 9 giorni proprio in piazza Borsa a Treviso di fronte alla sede della camera di commercio, in un camper.

Non sono riuscito a smuovere la montagna anche perché per vari motivi, tra cui il ricatto del DURC, pochi sono stati in grado di continuare la protesta; oggi penso di aver dimostrato che gli audaci spesso sono premiati dalla fortuna e tutti dovrebbero continuare le loro lotte con più determinazione.

Se l’obiezione si fosse allargata e continuata durante tutti questi anni, ad oggi la camera di commercio, sarebbe stata costretta a chiudere i battenti o a cambiare radicalmente i suoi connotati abolendo quantomeno il pizzo che impone: il diritto camerale.

L’azienda di cui ero amministratore, nel 2006 ha subito la revoca degli altri soci comunicata formalmente alla CCIAA che, dopo tre anni avrebbe dovuto cancellare la società d’ufficio.

Così non è stato ed il burocrate in calce, il dottor Francesco Lamonarca che firma la missiva, fa lo gnorri e continua a pretendere il pizzo camerale da un’azienda morta da 14 anni, a tornaconto esclusivo del suo stipendio; a tale titolo ha inviato il documento, qui pubblicato integralmente cciaa quaglia-04022020094620, di cui riprendo con orgoglio il presente passo: La società in oggetto [la mia] è iscritta nel Registro delle Imprese tenuto dalla Camera di Commercio di Treviso … dal 19.02.1996. La stessa ha omesso di versare il diritto annuale …. dall’annualità di competenza 1996 fino ad oggi (ndr 3 febbraio 2020).

Beh, se questo non è un riconoscimento al valore …

Daniele Quaglia

Una risposta a LIFE premiata dalla Camera di Commercio

  • Gianvittorio Costa scrive:

    Bravo Daniele, ho dovuto pagare sempre perché avevo molto personale, ma ho la soddisfazione di essermi fatto pignorare un salottino pur di non pagare questa iniqua tassar

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.