Login

Newsletter

  • Users 92
  • Posts 1,104
  • Comments 1,426
  • Pages 9

L’Italia delle tasse: avanguardia mondiale

In fatto di tasse l’Italia è sempre all’avanguardia supportata da un’inesauribile fantasia impositiva

Come la peste suina, la smania tutta italiana di trasformare in tasse tutto ciò che il Governo desidera, minaccia il globo.

Gli italiani, inventori della prima tassa sui debiti, l’IRAP, si stanno ripetendo perché sono anche i primi al mondo ad aver previsto la web tax che andrà a colpire i servizi digitali offerti dalle grandi compagnie di internet.

La web tax dovrebbe entrare in vigore non prima del 2021 ma è già stata disegnata e predisposta per tener conto dell’auspicabile approdo di una soluzione globale.

La pericolosa pandemia tassatoria potrebbe diffondersi velocemente in tutto il mondo visto che, sulla base di questi elementi, proseguirà il “dialogo costruttivo” con gli Stati Uniti.

Da ultime news però, sembra che Trump abbia espresso il suo NO alla cosa e minacciato dazi contro l’Italia. Staremo a vedere.

Nel frattempo c’è da chiedersi quando questi liberi interpreti dell’insegnamento di Re Mida pretenderanno il bollo postale su ogni messaggio di posta elettronica da noi inviato.

Daniele Quaglia

liberamente ispirato a: https://www.adnkronos.com/soldi/economia/2018/12/19/web-tax-arrivodi-maio-rassicura-solo-per-giganti-rete_JEfFksy3wkwzPPJaG7vxuI.html

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Commenti recenti