Login

Newsletter

  • Users 89
  • Posts 853
  • Comments 1,201
  • Pages 9

Pace Fiscale: LIFE ha ragione

Abbiamo detto che la pace fiscale, così com’è, sarebbe la rovina per le società di persone condannate a pagare per intero i debiti delle cartelle esattoriali sia col capitale della società che col patrimonio dei soci essendo questi illimitatamente obbligati. (vedere qui https://www.life.it/1/pace-fiscale-e-discriminazione/ )

Quindi, mentre le persone fisiche potranno godere di sconti fino all’85% sul debito ed i soci di società di capitali rimetterci al massimo le quote di capitale versato, nelle società di persone (snc e sas) il debito viene trasferito ai soci, persone fisiche che a differenza

di tutti gli altri dovranno pagare sia col capitale della società che col patrimonio personale, la totalità del debito.

In pratica visto che normalmente una snc o sas è composta da nuclei famigliari, con questo dispositivo la pace fiscale diventerà un disastro economico, un dramma per questi, ma soprattutto una grave discriminazione.

La cosa è stata resa nota, per vie informali, alle forze di Governo e fa piacere rilevare che il messaggio sia arrivato bene e chiaro.

La conferma arriva dal Ministro dell’interno Matteo Salvini nel corso della trasmissione Porta a Porta dell’11 debbraio 2019.

In questo video reperibile su Facebook https://www.facebook.com/salviniofficial/videos/729134920815074/ al minuto 16,30 Salvini dichiara: ”Pace fiscale, abbiamo fatto il primo passo. Abbiamo rottamato tante cartelle di Equitalia per i privati, dobbiamo mettere dentro anche le società, le piccole società”.

Ancora una volta LIFE ci ha azzeccato, ora stiamo a vedere.

Daniele Quaglia

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.