Login

Newsletter

  • Users 93
  • Posts 1,206
  • Comments 1,627
  • Pages 9

Archivi

Paghiamo poche tasse?

5.000 euro/anno in più rispetto a UK e Spagna e 1.500 in più rispetto al resto dell’Europa

Paghiamo poche tasse, è quanto sostengono i demagoghi che governano mentre, in realtà, ogni famiglia italiana paga 1.500 euro di tasse in più della media europea.

Se poi facciamo il raffronto col Regno Unito e con la Spagna, ogni disgraziata famiglia di questo miserrimo Stato, paga 5.000 euro di tasse in più rispetto alle famiglie di quei Paesi.

Allora il problema di questo dannato Paese non è un insufficiente flusso fiscale bensì come vengono sperperati i soldi delle tasse e come molta gente cade nel tranello della propaganda di regime che tende a contrapporre i suoi cittadini in due fazioni: guelfi contro ghibellini, chi paga le tasse contro chi non le paga.

E lo sporco potere ci sguazza rendendo l’operazione “contrasto al contante”, i premi a chi paga con la card e la lotteria degli scontrini, provvedimenti inderogabili, per una parte, mentre il vero problema è lo sperpero che il Governo fa delle tasse che incassa.

Rivoluzione, è l’unico auspicio a questa deriva truffaldina e autoritaria

Daniele Quaglia

per approfondire https://www.affaritaliani.it/economia/italia-record-di-oppressione-fiscale-serve-un-taglio-da-20-miliardi-nel-2021-697846.html?refresh_ce

3 risposte a Paghiamo poche tasse?

  • Mario Tonello scrive:

    Sono completamente d’accordo ma subito ciao a tutti

  • giacomo tonon scrive:

    LE’ TANT MI CH’EL DIE !!!! FIN CHE’ GHE PAGON LA SPIZHA A GENTAIA COME I DIRIGENTI …UN A CASO QUEL DEL
    IMPS !!!! E TUTI I POITICI DE MERDA STATAI E ALTRI CHE’ NO’ PRODUSE REDITO MA I VIVE SUE NOSTRE SPAE,
    SARA’ SEMPRE CUSSI’ E ANCA PEDO !!!
    DOVEN MANTEGNER CHI NO FA GNENT !!! E GHE’ NE’ SEMPRE DE PI’ COMPRESI I CLANDESTINI CHE’ RIVA COI BARCON QUEI GHE FA’ COMODO AI MAFIOSI POITICI !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  • Pingback: Rubano! | Life

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Commenti recenti