Login

Newsletter

  • Users 92
  • Posts 1,163
  • Comments 1,495
  • Pages 9

Perché i numeri dei decessi da covid19 sono gonfiati?

In America lo fanno per soldi e in Italia …?

In una trasmissione di Fox News il Senatore del Minnesota Scott M. Jensen, che tra l’altro è anche medico, dichiara che le morti attribuite al Covid 19 negli Stati Uniti sono gonfiate perché per ogni ricoverato morto per covid19, l’ospedale (privato) incassa 19.000$ e se il ricoverato usufruisce anche della ventilazione assistita, il rimborso per l’ospedale sale a 38.000$.

Ecco la ragione per cui negli Stati Uniti il numero dei morti attribuiti al Covid 19 è gonfiato: per ragioni prettamente di interessi economici.

Poi l’intervistatrice si rivolge al Senatore:

E’ interessante notare che in Italia esiste il sistema sanitario pubblico; immagino che non abbiano interessi economici come accade qui in America eppure hanno fatto un passo indietro ed hanno riclassificato le morti secondo i loro [nuovi] prontuari medici.

Quindi hanno ammesso di essere stati generosi in merito al modo in cui hanno codificato alcuni di questi decessi e allora hanno fatto dietro front ed hanno cominciato a riclassificarli. La sorprende questo?

R. E’ come se una persona venisse investita da un autobus e viene portata d’urgenza in sala operatoria. Dopo 15-20 minuti arrivano i risultati del test del sangue: positivo al covid 19.

Il paziente muore 20 minuti dopo perché i suoi polmoni non sono in grado di reagire.

Cosa fanno? Scrivono nel certificato di morte, covid 19? Non ha alcun senso.”

Come dire … capisco in America ma in Italia non ha alcun senso !

A meno che …..

Daniele Quaglia

argomento segnalato da Stefano Franzago

Una risposta a Perché i numeri dei decessi da covid19 sono gonfiati?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.