Login

Newsletter

  • Users 394
  • Posts 1,281
  • Comments 1,692
  • Pages 9

Archivi

Pietra tombale

Pietra tombale sulle cartelle esattoriali precedenti il 2015.

Più volte LIFE proponeva a Salvini, quando era al Governo, una sanatoria per i vecchi ruoli col pagamento del 10% delle somme a debito, in pratica le spese legali che ogni contribuente avrebbe sostenuto per un ricorso sicuramente vincente; così facendo lo Stato avrebbe almeno incassato il 10% che diversamente sarebbe finito nelle tasche degli avvocati.

Non se ne fece nulla per la contrarietà dei 5 Stelle che pretendevano il pagamento per intero di quelle somme.

A distanza di quattro anni, il quadro economico è gravemente peggiorato e l’incasso di quei vecchi ruoli rappresenterebbe, per lo Stato un inutile dispendio di risorse tanto che la vice ministro Castelli si dimostra propensa a ripulire il magazzino dai ruoli, ormai inesigibili, precedenti il 2015 e offrendo massima disponibilità a definire “in bonis” (benevolmente?) i ruoli posteriori al 2015.

Chi troppo vuole, nulla stringe e , in questo caso, lo Stato si ritroverà con un pugno di mosche; è la riprova che chi ci governa lo fa senza una chiara visione politica.

Daniele Quaglia.

Vedi la notizia https://www.studiocataldi.it/articoli/40802-rottamazione-quater-le-nuove-proposte.asp

COMUNICATO AGLI ASSOCIATI di LIFE TREVISO Complice la situazione di estremo disagio ed incertezza che ci stanno imponendo e che combattiamo, per la prima volta in 25 anni nessun incaricato LIFE fino ad ora ha visitato la sede degli associati per il rinnovo della quota 2020/2021 né lo farà più.

Ringrazio in anticipo chi intende rinnovare liberamente e autonomamente la quota 2021 eseguendo un bonifico sul conto di LIFE Treviso in Banca Intesa, causale quota associativa 2021 (quota minima 125€), col seguente

IBAN IT86 O030 6909 6061 0000 0149 763

Seguirà ricevuta via email o fax

Il Presidente LIFE Treviso Claudia Bortot

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments