Login

Newsletter

  • Users 147
  • Posts 1,255
  • Comments 1,674
  • Pages 9

Archivi

Prigionieri Veneti

Da venerdi 4 aprile 2014 è stato attivato un presidio permanente dalle ore 09,00 alle 19,00 davanti il carcere di Santa Bona a Treviso dov’è prigioniero Franco Rocchetta.

Il Presidio è stato attivato da Claudio Rigo di fatto, senza alcuna autorizzazione. Da domenica 6 aprile per due ore giornaliere è presente la bandiera di LIFE Treviso alternata a quella di San Marco, in un silenzioso andi-rivieni lungo l’inferriata che delimita l’area demaniale del carcere di Santa Bona di Treviso dove è prigioniero Franco Rocchetta. Auspichiamo che possa sorgere un presidio davanti ad ogni carcere dove siano imprigionati i patrioti Veneti.

DQ

Santa Bona 10.4.14

 

Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
GIORGIO da Casteo
GIORGIO da Casteo
6 anni fa

La notizia se vera per il LIFE è un “colpo di stato”. Il suo Presidente fonda o si allea a un partito italiota per partecipare alla competizione regionale del 2015. E questo signore sarebbe un Veneto-Patriota ? No, caro Quaglia, non ci siamo ! A tenere il piede su due scarpe e usare il LIFE (dove tra l’altro non ha ancora realizzato alcun programma dei tanti sbandierati) come trampolino di lancio è tipico degli opportunisti e dei volta gabbana. Se per Te tutto è regolare Benissimo, ma il “rospo” te lo ingoi Te non certamente il sottoscritto e quelle stupende persone con le quali ti ritrovi nella foto.
San Marco ci protegga dalle canaglie e dagli infiltrati. Viva la Republica Veneta

GIORGIO da Casteo
GIORGIO da Casteo
6 anni fa

Tanto per specificare che non mi intrometto nel LIFE infatti ,non avendo piu’ la P.I. , faccio parte di “Life-Solidariera’ ” della Patrizia Badii. Questo tuttavia non mi esime di condividere l’operato di Daniele Quaglia e di quanto attuato a favore del “Plebiscito Eu”.Ma nuvoloni neri e densi si avvicinano e dobbiamo coprirci in tempo. Dopo i risultati di “Plebiscito Eu” altri (italioti) vogliono l controlli internazionali. Benvengano ! Altri (italioti) vogliono il referendum regionale confermativo o meno (gia’ 342) che ,se non sabotato, dara’ la vittoria al SI.
Gli italioti-venetisti pensano che,a quel punto, i Lorsignori si caleranno le brache e non faranno finta di non vedere, di non sapere, di non capire? Non vi dice niente di come hanno ottenuto la liberta’ la Sicilia ed il Sud-Tirolo tanto per restare in casa ?
Non mi dilungo, ma la Presidenza LIFE a questo evento (scontro) si deve predisporre. Il resto è una cortina fumogena !!!!!

Commenti recenti