Login

Newsletter

  • Users 92
  • Posts 1,104
  • Comments 1,426
  • Pages 9

RC auto on line, attenti alla truffa

Da quando esiste la possibilità di sottoscrivere l’assicurazione (RC) auto on line si sono potute stipulare polizze davvero convenienti ma attenzione, perché i truffatori nel web sono molto scaltri.

Può succedere di stipulare una polizza, ricevere per posta la regolare documentazione e scoprire, solo nel caso del bisogno quindi in caso di incidente, che la polizza è fasulla, che quella compagnia assicuratrice non esiste, che i soldi da noi versati sono finiti nelle tasche di un truffatore e che magari dovremo rispondere personalmente dei danni causati dall’incidente.

Per ovviare a tale eventualità esiste la possibilità di controllare se la compagnia assicuratrice con cui

stiamo contrattando è presente negli elenchi ufficiali delle assicurazioni italiane e straniere operanti in Italia, messi a disposizione dall’IVASS Istituto per la Vigilanza sulle ASSicurazioni.

Nel caso di compagnie italiane l’elenco da consultare è questo: https://www.ivass.it/operatori/imprese/elenchi/ELENCHI_IMPRESE_ITALIANE_OPERANTI_NELLA_R.C.AUTO_E_NATANTI_OBBLIGATORIA.pdf

Nel caso di compagnie estere operanti in Italia l’elenco da consultare è quest’altro https://www.ivass.it/operatori/imprese/elenchi/ELENCO_IMPRESE_ESTERE_OPERANTI_NELLA_R.C.AUTO_E_NATANTI_OBBLIGATORIA.pdf

Nel frattempo l’IVASS ha stilato questo elenco di compagnie fantasma dedite esclusivamente alla truffa, le cui “polizze” hanno valore zero:

assicurazioniranieri.com;

contiassicurazioni.com;

assicuralatuarca-auto-moto.com;

assicurazionitoro.it;

axapointitalia.it.

polizza24.eu

Quindi molta attenzione e per evitare brutte sorprese è conveniente dare una sbirciata ai due elenchi prima di effettuare qualsiasi stipula.

Daniele Quaglia

liberamente tratto da https://www.laleggepertutti.it/302098_assicurazione-auto-come-difendersi-dalle-truffe-online

 

2 risposte a RC auto on line, attenti alla truffa

  • giorgio da casteo scrive:

    L’assicurazione Auto (ONLINE) è comunque una polizza assicurativa pericolosa ! Gia’ dopo averti avvertito che la riceverai per il costo e le modalita’ pattuite non è chiaro se per colpa della Banca o della Società per averla ti chiedono di integrare con ulteriori euro il costo per incidenti MAI accaduti ossia inventati Sono convinto che siano truffe permesse e legalizzate. Ma che stato è l”italia ?
    Questa mattina al mio meccanico l’impresario edile gli ha portato il conto per rifare il tetto dell’officina : 36 000 euro,
    peccato che due giorni prima il messo comunale di Vedelago gli ha detto che la tassa dell’IMU è di 38.000 euro !
    Questo è il Veneto dove ti permettono di fare le nozze con i fichi secchi. W i ns. grandi politici benefattori Zaia e Salvini, protetti dall’esuberante Marcato, che ci devono dare l’Autonomia
    PAX TIBI MARCE

  • Pingback: L’assicurazione fantasma | Life

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Commenti recenti