Login

Newsletter

  • Users 90
  • Posts 867
  • Comments 1,210
  • Pages 9

Recupero crediti e riscossione coatta

Esistono delle società specializzate nel recupero di crediti a cui altre aziende affidano il compito di convincere i clienti debitori a sanare la loro posizione con il pagamento.

Queste società si limitano a sollecitare il pagamento o tramite lettera o tramite telefonate da appositi call center, a volte minacciando anche l’intervento di un incaricato al domicilio o residenza del debitore.

E’ importante sapere che queste società si fanno spesso scudo di termini o minacce roboanti per tentare di convincere il cliente moroso al pagamento del dovuto per il semplice fatto che saranno pagate solo e i proporzione dei crediti recuperati.

A volte si abbandonano a pratiche vessatorie come continue telefonate, minacce velate o la pretesa di entrare in casa che le espongono al rischio di incorrere in reati quali stalking, violazione di domicilio o violenza privata alle quali il cittadino può rispondere con adeguate denunce.

Da annotare che queste società sono di diritto privato e nessuno dei loro addetti ha la qualifica di pubblico ufficiale in conseguenza di ciò il debitore non può essere soggetto ad alcuna imposizione come ad esempio l’obbligo di farli entrare in casa.

Rimane a carico del debitore il rischio che se il debito fa capo ad una banca o ad una società finanziaria, queste possano segnalare al Crift la qualità di cattivo pagatore con le relative disagevoli conseguenze.

Tutt’altra cosa sono quelle società a cui gli Enti locali fanno riferimento per la riscossione dei tributi e alle quali la legge riconosce la facoltà di usufruire degli istituti tipici della riscossione coatta (fermo amministrativo, pignoramento, ipoteca…..), ma per poter svolgere simile attività devono comparire nell’ Elenco degli iscritti nell’Albo dei soggetti abilitati ad effettuare attività di liquidazione e di accertamento dei tributi e quelle di riscossione dei tributi e di altre entrate delle province e dei comuni alla data dell’8 aprile 2019.

L’elenco si trova qui https://www.finanze.it/opencms/it/fiscalita-regionale-e-locale/albo-dei-gestori-dellaccertamento-e-della-riscossione-dei-tributi-locali/page/

Daniele Quaglia

Per approfondire

https://www.laleggepertutti.it/109079_societa-di-recupero-crediti-come-difendersi

https://www.diritto.it/concessionari-della-riscossione-possono-effettuare-recupero-stragiudiziale-dei-crediti-nei-confronti-della-p/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.