Login

Newsletter

  • Users 88
  • Posts 787
  • Comments 1,138
  • Pages 9

Reddito di cittadinanza: galera a chi truffa?

E’ quanto ha chiesto Giorgio Vigni ai Ministri dello Sviluppo Economico e dell’Interno con questa sua lettera:

Dichiarazioni ripetute, ferme e roboanti che chi farà il “furbo”, sul reddito di cittadinanza, € 780/mese, ergo € 9.400/anno, finirà in carcere.

Lodevole e rassicurante.

Il galeotto risulta costare al contribuente € 132 pro die, ergo € 4.000/mese, ergo € 48.000/anno e speriamo non si prenda i 6 anni di pena massima; non considerate le spese dell’indagine e del tribunale!

Da quanto sopra, noi speriamo, caldamente, che i ferrei controlli funzionino “all’italiana”.

Tra i milioni di burocrati statali, che siamo costretti a mantenere, non avete un ragioniere neodiplomato in grado di quantificare costi/benefici di questa operazione?

Considerato quanto sopra e centinaia di eterogenei facsimili, prego considerare la possibilità di correggere il mantra politicamente corretto “pagare tutti per pagare meno” in “pagare tutti per sprecare di più”.

Pur tuttavia la soluzione c’è, prego considerare la nostra del 12/02 inviata al Ministero dell’Interno ed al Ministero di Grazia e Giustizia.

Spresiano, 19 febbraio 2019

Giorgio Vigni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.