Login

Newsletter

  • Users 92
  • Posts 1,105
  • Comments 1,427
  • Pages 9

Scacco matto all’Italja

Il Parlamento provvisorio della Repubblica Veneta ha il compito molto importante di legiferare in rispetto agli usi, costumi e tradizioni del Popolo Veneto che non coincidono con quelli della Repubblica Italiana.  Non  solo, ma il Parlamento Veneto avrà l’onere di infrapporsi tra il cittadino veneto e gli organi della Repubblica italiana quando questi vorranno imporre le leggi italiane al Popolo Veneto ormai esente dal rispetto. Il caso emblematico sarà quello dell’esenzione fiscale proclamata a marzo 2014 che vedrà la reazione di Agenzia delle Entrate prima e di Equitalia, poi che chiederanno al cittadino veneto il pagamento di quanto non versato.

A questo punto il cittadino veneto e le Istituzioni della Repubblica Veneta dovranno seguire lo schema riportato che, in 7 mosse, metterà sotto scacco matto le istituzioni italjane.

Daniele Quaglia

scacco matto

 

2 risposte a Scacco matto all’Italja

  • Pingback: Agenzia delle Entrate, Equitalia: dopo la diffida, le denunce | Life

  • Fil de fer scrive:

    Qualsiasi cosa purchè si contrasti lo stato italiota ed il suo fisco diventato ormai insopportabile.
    E’ mio auspicio che anche il Parlamento provvisorio Veneto vari immediatamente una legge di contrasto contro i sopprusi dello stato italiota contro i Veneti.
    Che dire poi del governo che non obbedisce alla corte costituzionale sulle pensioni?
    Che dire sui dirigenti dell’agenzi delle entrate ?
    Siamo difronte ad uno stato illegale e delinquenziale che applica le sentenze, le leggi e la sua stessa costituzione a proprio uso e consumo. Questo stato è indegno di sopravvivere a sé stesso.
    Noi ce ne dobbiamo andare via alla svelta, saltando se necessario qualche passaggio pur necessario, ma il tempo stringe e bando alle ciance dobbiamo agire a livello internazionale al più presto !!!1

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.