Login

Newsletter

  • Users 87
  • Posts 774
  • Comments 1,129
  • Pages 9

oppressione

Pace Fiscale: LIFE ha ragione

Abbiamo detto che la pace fiscale, così com’è, sarebbe la rovina per le società di persone condannate a pagare per intero i debiti delle cartelle esattoriali sia col capitale della società che col patrimonio dei soci essendo questi illimitatamente obbligati. (vedere qui https://www.life.it/1/pace-fiscale-e-discriminazione/ )

Quindi, mentre le persone fisiche potranno godere di sconti fino all’85% sul debito ed i soci di società di capitali rimetterci al massimo le quote di capitale versato, nelle società di persone (snc e sas) il debito viene trasferito ai soci, persone fisiche che a differenza Continua a leggere

Memento

Disgraziati portatori di partita IVA, BALZAC diceva : le leggi sono ragnatele che i mosconi sfondano, mentre le mosche ci restano impigliate.

Giorgio Vigni

El Kao de ano Veneto (Capodanno Veneto)

Lingua, Storia, Costumi e Tradizioni costituiscono, con la condivisione del territorio, gli elementi essenziali di un Popolo.

Chi ha l’obiettivo di eliminare un Popolo senza ricorrere ai campi di concentramento sa che deve agire su questi elementi come chi vuol far morire una pianta senza destare sospetto, lo fa inquinando il terreno dove affondano le sue radici.

Tanti Veneti purtroppo si sentono legati sentimentalmente all’Italia che erroneamente considerano Continua a leggere

Audacia contro Autovelox: 2-0

Giorgio Vigni, vice presidente di LIFE Treviso, aggiunge un’altra vittoria contro l’autovelox.

Si tratta del secondo tempo della questione già riportata qui https://www.life.it/1/come-sconfiggere-lautovelox/ che aveva visto in primo grado, la vittoria di Vigni contro il Comune di Carmignano di Brenta per una multa da autovelox rilevata in quel territorio.

Il giudice di Pace, allora dava ragione a Vigni e condannava il Comune alla soccombenza delle spese.

Non contento quel Comune ricorreva in appello convinto di ottenere una sentenza favorevole ma Continua a leggere

Viva l’autonomia (Ła voxe de’l vice)

Veneti, forse, avremo l’autonomia.

In virtù dell’autonomia la “polenta” si chiamerà “pasticcio di mais” e poiché siamo una nazione sinceramente democratica ed antifasssista, si potrà anche parlare di “vellutata di mais”.

Affranchiamoci dal 1866, forsa Leon, miaaooo !

Giorgio Vigni

Fattura elettronica: avvio in salita

In attesa della prova generale di inizio febbraio, l’emissione della fattura elettronica ha incontrato ad oggi difficoltà riscontrate dal 93,5% degli operatori (il 35% molto frequentemente, il 28,4 frequentemente ed il 30,1% in alcune circostanze) mentre solo il 6,5% degli operatori non ha rilevato alcun impedimento.

Tra le difficoltà segnalate, primeggiano le continue modifiche alle regole e, seguono a ruota, il malfunzionamento dei software privati e quello del canale predisposto da Agentrate per l’invio delle fatture elettroniche.

Di importante rilievo anche Continua a leggere

Il Paese delle truffe

Autovelox ed etilometro

Ogni Paese ha le sue caratteristiche e spesso è sufficiente citarle per intuire di quale Paese si sta parlando, in tal modo citando il Paese dei tulipani è facile comprendere che ci si riferisce all’Olanda, il Paese dei laghi alla Finlandia, il Paese dello champagne alla Francia, il Paese del ghiaccio all’Islanda …. ma il Paese delle truffe?

C’è da scommettere che se anche non esiste ufficialmente una simile citazione il pensiero corre immediatamente all’Italia.

D’altronde, da un Paese nato dalle truffe istituzionali dei plebisciti del 1860 non c’è da aspettarsi che sia diventato un simbolo dell’ onestà; infatti , a distanza di 160 anni la truffa si è radicata nel sistema amministrativo.

Etilometro e autovelox rientrano nell’annovero delle più redditizie truffe moderne che il Paese abbia escogitato e vediamo il perché. Continua a leggere

Pace fiscale, una condanna per snc e sas

Con la “ pace fiscale”, possibilità di chiudere amichevolmente il contenzioso con il fisco, ci sarà qualcuno che farà un grande affare, altri che ci rimetteranno solo le quote sociali e chi, pur trovandosi nella stessa situazione economica di questi, potrebbe rimetterci tutto, quote sociali e patrimonio personale perché i fondamenti della pace fiscale violano un principio fondamentale della Costituzione, quello dell’uguaglianza dei cittadini che all’Art. 3 della Costituzione sancisce: Tutti i cittadini hanno pari dignità sociale e sono eguali davanti alla legge, senza distinzione ……. di condizioni personali e sociali. E` compito della Repubblica rimuovere gli ostacoli di ordine economico e sociale, che, limitando ….l’eguaglianza dei cittadini ……

Ma stando ai limiti imposti all’adesione della pace fiscale, i cittadini appartenenti ad una specifica classe sono discriminati nei confronti di tutti gli Continua a leggere

Dibattito LIFE su Etilometro e Autovelox

Giovedì 24 gennaio 2019 ore 19,45 presso il centro Don Ernesto Bordignon, in Via Bassano 16 a Castelfranco Veneto importante dibattito su Etilometro e Autovelox

Quando i cittadini sono vittime di macchine diaboliche quasi sempre gestite non in forma preventivo-educativa ma esclusivamente in forma  punitiva, la rabbia si accumula e prima o poi potrebbe sfociare in una protesta anche violenta.

Essere puniti per 1 (uno) chilometro oltre il limite di velocità o per un (uno) grammo di tasso alcoolemico  oltre i limiti prestabiliti, tramite il rilevamento con apparecchiature che molto spesso risultano irregolari , significa sconvolgere la vita anche di  cittadini fino ad allora ligi ai codici. Continua a leggere

Autovelox senza revisione: licenziamento in tronco

Ci segnala l’amico Giorgio Marcon la vittoria giudiziaria contro l’etilometro, causa in cui è stato consulente tecnico; i suoi rilievi hanno messo in evidenza la ritardata o mancata verifica dell’apparecchiatura e la vicenda, per il malcapitato automobilista accusato di guida in stato di ebrezza, si è conclusa con l’assoluzione.

Perché noi automobilisti abbiamo l’obbligo di rispettare adempimenti che Continua a leggere