Login

Newsletter

  • Users 91
  • Posts 908
  • Comments 1,267
  • Pages 9

popolo veneto

Catalani, Veneti e l’indipendenza

Cosa accomuna e cosa divide le istanze indipendentiste dei due Popoli.

Catalani e Veneti ambiscono entrambi all’indipendenza anche se sembra molto più marcata la determinazione dei primi che non esitano a scende nelle piazze a milioni, che hanno svolto un referendum ufficiale su questa, che i loro rappresentanti politici hanno accettato la sfida del carcere e che la gente, a difesa di questi, affronta con spirito gandhiano i manganelli dei Mossos d’Esquadra.

Un’utopia per noi Veneti.

Al di la di questi aspetti, la questione indipendenza richiama una prassi politica da cui non si può transigere: Continua a leggere

Tasse al 35%?

Macché, tasse al 70% e … se evadi ti aspetta il carcere.

Tasse al 35%, poche regole, certe e uguali per tutti, carcere per gli evasori fiscali: questa è sempre stata la proposta politica LIFE che nessun governo di qualsivoglia colore ha avuto il coraggio di riprendere e fare sua.

Mondo del lavoro e mondo della politica dovrebbero andare a braccetto perché le esigenze del primo sono complementari agli obiettivi socio economici del secondo. Continua a leggere

Casino Italia

Alessando, 3 anni ha capito a cosa servono troppe regole.

E’ da una vita che cerco di divulgare ai miei simili piccoli imprenditori il concetto che il nostro problema è l’Italia, nella sua forma e nella sua concezione di Stato autoritario che se la prende con i più deboli e garantisce l’immunità ai più forti.

Ahi me, il risultato è stato deludente e non ne è valsa la pena visto il prezzo pagato in ordine di affetti di famigliari, alla trascuratezza del lavoro ed al rischio di condanne penali. Continua a leggere

Vilipendio alla Repubblica Veneta

Sparita la targa affissa all’ingresso della sede LIFE di Spresiano che indicava la sede del Parlamento, del Governo e dell’Alta Korte de Justisia della Republica Veneta; ignoti cretini hanno allentato tre supporti forzando con evidenti segni di effrazione un quarto.

E’ dal 2005 che la sede LIFE è stata proclamata sede delle istituzioni di Autogoverno del Popolo Veneto ed ha ospitato riunioni dei due organi di Autogoverno e di alcuni processi dell’Alta Korte de Justisia. Continua a leggere

Cartelle esattoriali: il valzer della prescrizione

10 anni, 5, 3 … o prescrizione indefinita? Cosa dice la legge? Chi lo sa?

Comprendere bene ciò che viene letto,molto spesso dipende da com’è scritto il testo e se il linguaggio usato è chiaro è impossibile dare più interpretazioni allo stesso testo.

Le leggi italiane sono scritte male e con un linguaggio poco chiaro: motivi per i quali sono praticamente incomprensibili al cittadino comune ma sono talmente equivoche da prestarsi a varie interpretazioni, il più delle volte contrastanti, da parte di giudici e avvocati. Continua a leggere

Parliamo di indipendenza?

E’ dagli anni ’80 che il tema federalismo-indipendenza-autonomia abbaglia i Veneti, proposto prima dalla LIGA Veneta, poi dala Lega Nord, ora dalla Lega … ?

Cambiano i capi, i nomi, gli slogans, la gente ci crede …. ma ogni volta che l’obiettivo sembra a portata di mano, sfugge inesorabilmente.

Chi sbaglia e cosa sbaglia? Continua a leggere

Chi comanda al Sud e chi comanda al Nord

L’”eroe dei due mondi” non ce l’ha fatta! Credeva che le devastazioni, la rapina delle ricchezze, il radere al suolo interi paesi, l’esproprio dei beni, i saccheggi dei luoghi di culto, gli eccidi di gente inerme, gli stupri su bambine, la ferocia sui partigiani chiamati “briganti”, le deportazioni di massa, fossero la garanzia per il completo assoggettamento della gente del Sud al nuovo re e al suo Stato l’Italia.

Si è illuso di aver riunito l’Italia e la gente del sud, dotata di mente raffinata, ci sta tutt’ora dimostrando che Peppino Garibaldi è stato gabbato, non una ma due volte. Continua a leggere

Confederazione italiana, europea o secessione?

L’Italia, nei suoi 160 anni di esistenza, tra Regno e Repubblica, ha vissuto un’esperienza unica mondiale: la vita media di ogni suo Governo è stata di 13 mesi, insufficienti a qualunque Governo per capire come girare la chiave del sistema per farlo partire. Questo è l’effetto della estrema conflittualità come conseguenza logica di una frammentazione etnica, base instabile di un’unità impossibile. Continua a leggere

Un sigillo per rubare meglio

Non è un segreto che i Savoia abbiano portato in dote alla penisola unificata, una montagna di debiti:

li avevano prima dell’unità;

li hanno incrementati con le campagne militari organizzate per eliminare i legittimi governanti e insediarsi al loro posto;

150 anni più tardi il debito è fuori controllo diventando un buco nero in grado di inghiottire tutta l’Europa.

Ai tempi della Repubblica Veneta le tasse erano al 6%; oggi ci stanno soffocando con una pressione fiscale per le imprese, vicinissima al 70% ma lo negano. Continua a leggere

Tira più un pelo di … autonomia che l’indipendenza

Anche Laleggepertutti, portale di informazioni giuridiche, si occupa di autonomia-indipendenza del Veneto e cita la minaccia di Guadagnini di proporre l’indizione di un referendum sull’indipendenza del Veneto come “deterrente” nei confronti del Governo romano.

Non è chiaro se la richiesta di indipendenza di Guadagnini riguarda il territorio o il popolo, perché il Diritto internazionale tutela il diritto dei Popoli di decidere da sé (right of self determination che contempla anche Continua a leggere

Commenti recenti