Login

Newsletter

  • Users 93
  • Posts 1,206
  • Comments 1,627
  • Pages 9

Archivi

Un governo dell’altro mondo

Umanoidi e prove sperimentali di governo.

Chi ci governa è un insieme di esseri che sembrano provenienti da altri mondi dove tutto è idilliaco, perfettamente funzionante in ogni più piccolo particolare.

Un’azienda forse non l’hanno mai vista e nella loro fantasia probabilmente è un fabbricato collegato ad un pulsante elettrico che permette di accendere e spegnere l’attività a piacimento.

Così, con la fine del lockdown e secondo questa visione, le aziende ferme ripartono in quarta semplicemente mettendo il bottone in modalità ON e tutto il mondo produttivo riparte.

Questi  umanoidi non hanno mai immaginato che per ripartire diventa tutto più difficile, soprattutto se gli adempimenti fiscali e burocratici, dopo la sospensione, mantengono la programmazione stabilita per tempi normali.

E la prima macchina ad incepparsi sarà quella dei consulenti tributari che nel solo mese di giugno saranno chiamati ad una mole doppia di lavoro che gli  umanoidi non hanno considerato sempre a colpa di quel concetto che basta premere un bottone … .

I Consulenti non sono umanamente in grado di rispettare il calendario prefissato ed hanno chiesto agli  umanoidi una riprogrammazione delle scadenze burocratiche,tributarie e fiscali, coerente alla situazione emergenziale che viviamo e che vivremo ancora chissà per quanto tempo; dopo di questi toccherà, a ruota, alle aziende a corto di finanza che non saranno in grado di rispettare gli impegni col fisco anche perché, di tutti i buoni propositi di finanziamento, ad ora forse solo la FIAT ne ha beneficiato.

Il governo dell’altro mondo si accorgerà tutto d’un tratto di aver sbagliato galassia ed è lì che i terrestri di questa penisola li manderanno, o quantomeno, dovrebbero mandarli.

Daniele Quaglia

per approfondire https://www.agi.it/economia/news/2020-06-02/fisco-tributaristi-8791193/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Commenti recenti