Login

Newsletter

  • Users 92
  • Posts 1,136
  • Comments 1,460
  • Pages 9

Una sanità tronca

Tra i tanti misteri politici italiani c’è anche la gestione della sanità.

Dopo anni di tagli ci si accorge ora, nel momento di maggior bisogno, che non solo il numero degli operatori è insufficiente ma anche le strutture ospedaliere non offrono sufficiente ricettività, basta dare una sbirciata alla tabella qui sotto per rendersene subito conto.

ANNO

TOTALE

OSPEDALI

PUBBLICI

PRIVATI

POSTI LETTO

POPOLAZIONE

IN MILIONI

1995

*

1068

*

*

56,84

1998

1381

847

534

311.000

56,90

2007

1197

658

539

225.000

58,22

2017

1000

518

482

191.000

60,59

(*) dato non disponibile

Il proposito di chi ha costantemente tagliato era quello di contenere la spesa sanitaria che, contrariamente alle buone intenzioni, non ha mai trovato sosta tanto che, dal 1998 al 2010 questa è quasi raddoppiata partendo dai 60 mld (al valore attuale) del 1998, per arrivare ai 112 mld del 2010 con una percentuale sul PIL passata dal 5,1% al 7% per assestarsi nel 2017 al 6,6%.

I dati, sono impietosi e ci dicono che quando c’erano più ospedali la sanità costava meno: uno dei tanti misteri politici italiani.

Daniele Quaglia

per approfondire https://www.agi.it/fact-checking/news/2020-03-14/coronavirus-rianimazione-posti-letto-7500889/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.