Login

Newsletter

  • Users 554
  • Posts 1,281
  • Comments 1,692
  • Pages 9

Archivi

Veneto: già 50.000 stipendi in meno

Siamo verso la fine della pandemia ma solo all’inizio di una conseguente depressione economica che presenta già cifre importanti con 50.000 posti di lavoro saltati, nel solo Veneto.

E’ l’assessore al lavoro della Regione Veneto a diffondere la notizia che si rivela solo l’inizio di un processo che riserverà aggiornamenti sempre più drammatici fino al raggiungimento del picco, seguendo pari pari il decorso della pandemia, fino ad arrivare alla stabilizzazione del numero dei senza lavoro e delle aziende fallite.

Allo stato attuale, dal primo gennaio 2020 l’inclemenza dei numeri segna 16.738 i contagiati ufficiali, mentre sarebbero 1.181 i deceduti per complicanze da coronavirus, dati in progressiva diminuzione; 50.000 i posti di lavoro saltati e un imprevedibile numero di partite IVA chiuse, dati in progressivo aumento.

Alla fine di tutto sarà interessante conoscere quanto si discosti il numero dei morti del primo quadrimestre 2020 con la media del periodo negli anni precedenti; il numero dei contagiati ufficiali del 2020 rispetto alla media dei colpiti da forme influenzali negli anni precedenti; la perdita di posti di lavoro e chiusura di partite IVA , del 2020, rispetto alla media degli anni precedenti.

Errori politici di valutazione e decisione; errori medici di diagnosi e di protocollo … .

Portando pazienza un paio di mesi, scopriremo verità politiche inconfessabili sempre ché il popolo, esasperato, non decida di abbreviare i tempi.

Daniele Quaglia

vedi la notizia https://www.agi.it/economia/news/2020-04-23/coronavirus-veneto-posti-lavoro-8416809/

SE L’ARTICOLO E’ STATO DI TUO GRADIMENTO CONDIVIDILO CON AMICI, CLIENTI E FORNITORI

Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
giacomo tonon
giacomo tonon
1 anno fa

Sarie ora !!! ma al popolo le’ MONA!!! i farie la rivoluzhion tra’ de noaltri no’ contro i disgrazhiai de poitici
E forzhe delordine che i e’ i primi parasiti che ven .